Indagine congiunturale Rapida Assolombarda sul settore manifatturiero - ottobre 2006


4 dicembre 2006

Risultati principali
In ottobre la fiducia degli imprenditori milanesi recupera ampiamente la flessione dei mesi estivi, riportandosi su valori superiori a quelli medi del 2000, periodo espansivo del ciclo economico. Quindi, la battuta di arresto registrata nei tre mesi scorsi sembra essersi esaurita e l’indice del clima di fiducia balza a quota 102,5 da 96,5 di settembre.
Il recupero dell’indicatore sintetico deriva principalmente dalla forte ripresa della domanda, estesa sia al fronte interno sia a quello estero. Anche il decumulo di scorte di prodotti finiti nei magazzini contribuisce all’innalzamento della fiducia, mentre le aspettative sulla produzione per i prossimi 3-4 mesi risultano in leggera diminuzione.

A livello di giudizi a consuntivo, il saldo della produzione industriale si mantiene sui livelli elevati dello scorso mese, così come risulta invariato il fatturato estero, mentre quello interno evidenzia un incremento. Infine, il saldo dell’occupazione si mantiene costante su livelli positivi per il secondo periodo consecutivo.

Al contrario, le previsioni a breve termine calano sia per quanto riguarda gli ordinativi sia in relazione all’andamento previsto per l’economia italiana in generale, il cui saldo, pur mantenendosi positivo, si deteriora anche nel mese corrente.

Documentazione completa
Sono disponibili la versione completa dell'indagine corredata di grafici e tabelle, e la nota metodologica (1).

Riferimenti e collegamenti
1. Indagine congiunturale Rapida sul settore manifatturiero (aggiornata a ottobre 2006).

Contatti
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0258370.328, e-mail stud@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Telefono Email
Valeria Negri 0258370408 Valeria.Negri@assolombarda.it