Convenzione Assolombarda - Cariparma

Logo Cariparma

I SERVIZI

I PRODOTTI

 

 

I SERVIZI

Finanza dedicata e consulenza ordinaria

Con tale servizio CARIPARMA vuole offrire un supporto che permetta alle Imprese di essere accompagnate nella scelta dello strumento finanziario più adatto.

  • Accompagnamento all’erogazione di finanziamenti dedicati (vedi prodotti)
  • Consulenza ordinaria
  • Accompagnamento al Factoring: Crédit Agricole Commercial Finance è la società di factoring del Gruppo Crédit Agricole. Primo factor internazionale attivo in oltre 60 paesi. Crédit Agricole Commercial Finance, specialista nella gestione dei crediti d'impresa, accompagna lo sviluppo delle aziende mettendo a disposizione dei servizi conformi alle esigenze e all’attività svolta sia in Italia sia all'estero. Il Factoring è uno strumento per gestire professionalmente i crediti ed è un supporto gestionale ed una tecnica finanziaria, rivolti a soddisfare le esigenze di gestione dei crediti di fornitura da parte delle imprese. Il Factoring comprende diversi servizi:
    • amministrazione, gestione e incasso dei crediti;
    • assistenza legale nella fase di recupero dei crediti;
    • valutazione dell’affidabilità della clientela;
    • anticipo dei crediti prima della relativa scadenza;
    • garanzia del buon fine delle operazioni.

Il Factoring non è dunque un’alternativa al credito bancario, ma certamente presenta una componente finanziaria che può essere utilizzata in via complementare alle altre fonti di finanziamento a disposizione dell’impresa. Un team di specialisti offrirà una soluzione su misura, in base alle esigenze e alle aspettative del cliente in materia di gestione, di finanziamento e di incasso.
Avere un solo interlocutore permetterà di guadagnare tempo per quanto riguarda la gestione e la presa di decisioni ed eviterà la perdita di informazioni.

  • Accompagnamento al Leasing: Crédit Agricole Leasing Italia, la società di Leasing del Gruppo Crédit Agricole è presente in tutti i comparti della locazione finanziaria: autovetture, beni strumentali, immobili, nautica da diporto e da ultima anche nel settore dell’energia rinnovabile.

Offre tramite una Area Riservata ai clienti di Crédit Agricole Leasing Italia un servizio attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tramite l’Area Riservata Clienti è possibile verificare la propria posizione contrattuale, stampare copie di documenti IVA, piani di ammortamento, prospetti contabili e chiedere la variazione dei dati anagrafici o della banca di appoggio per il pagamento dei canoni; il tutto in completa autonomia e senza costi aggiuntivi.

Finanza straorinaria

Servizio dedicato soprattutto alle aziende che hanno necessità di riequilibrare la propria struttura finanziaria e di impostare operazioni straordinarie.

  • Check-up:
    • incontri one to one al fine di individuare:
      • le necessità finanziarie delle aziende (sia grandi che medie e piccole);
      • gli eventuali rischi finanziari;
    • fornitura di prodotti finanziari per il servizio del debito e ricerca degli strumenti idonei al soddisfacimento di altre necessità/opportunità.
  • Finanza Straordinaria:

Il nostro team di specialisti in Finanza d'Impresa accompagna i propri clienti nello sviluppo di progetti di natura straordinaria.

    • Quotazioni in Borsa.
    • Project Finance: finanziamenti di progetti industriali a medio e lungo termine in particolare con clientela operante nei settori Real Estate, Shipping, Aeroportuali e Telecomunicazioni.
    • Operazioni di Acquisition & Leverage Financing per l'acquisito di aziende e riacquisto di capitale.
    • Merger & Acquisition (M&A): strutturazione e assistenza nella realizzazione di progetti di fusione/acquisizione e ricerca di partner finanziari e industriali.
    • Interventi di Private Equity tramite C3A, il fondo di investimento del Gruppo Crédit Agricole destinato al finanziamento delle aziende italiane che operano nel comparto agro alimentare e nei settori connessi.

Sistema estero

Un'assistenza costante e personalizzata alle imprese, che si fonda su un'articolata struttura consulenziale presente sul territorio.

Sistema estero propone soluzioni sia alle imprese italiane che commerciano, che vogliono iniziare o che desiderano sviluppare un’attività con l’estero sia alle imprese internazionali che desiderano investire in Italia.

I SERVIZI offerti alle imprese associate:

  • un gestore dedicato, che cura le principali problematiche commerciali e creditizie;
  • uno Specialista Estero, capace di offrire un aiuto mirato sulle tematiche più complesse e seguire da vicino i progetti di internazionalizzazione;
  • il Servizio Segreteria Estero e Relazioni Internazionali, che coordina gli specialisti sul territorio e promuove l'attività di internazionalizzazione delle imprese clienti;
  • informativa commerciale, fiscale e normativa sui vari paesi;
  • supporto nella costituzione di società e joint venture;
  • utilizzo di servizi di direct debit di altri paesi;
  • cash management e cash pooling internazionale;
  • sistemi di incasso e pagamento:
    • possibilità di eseguire pagamenti in euro (SEPA e crosso border) e in tutte le possibili divise attualmente negoziabili;
    • ricezione pagamenti dall’estero e incasso assegni;
    • gestione sistemi di incasso elettronici in Francia, Germania, Spagna;
  • apertura di conti all'estero per rispondere a specifiche esigenze operative e fiduciarie, oltre alla possibilità di aprire presso Cariparma conti correnti denominati in valuta estera, disponibili nelle principali divise;
  • apertura di conti "non residenti" per realtà estere che desiderano operare in Italia;
  • Servizio di check up aziendale su copertura rischi.

I PRODOTTI FINANZIARI offerti alle imprese associate:

  • anticipo Export su fatture e/o contratti: rivolto alle imprese esportatrici che devono fronteggiare momentanee esigenze di cassa e/o migliorare la propria gestione finanziaria e pertanto chiedono alla banca l'anticipo dei crediti derivanti dalle vendite all'estero, sia in euro che in divisa;
  • finanziamenti Import: per le aziende che hanno necessità di finanziamenti per un arco temporale di breve periodo, per il regolamento dei debiti derivanti da acquisti di prodotti e/o servizi dall'estero, sia in euro che in divisa;
  • finanziamenti generici in divisa estera;
  • operazioni di copertura del rischio di cambio.

Cariparma si propone quindi come solido partner nell'affiancare le aziende e sostenere il loro sviluppo nell'attività internazionale con un'ampia gamma di servizi specifici e prodotti dedicati.

Nell'ambito dell'attività di Trade Finance Cariparma è in grado di confermare operazioni relative a:

  • emissione di lettere di credito all'esportazione con o senza conferma;
  • operazioni con garanzia SACE incluso lo sconto pro soluto di effetti con Voltura di Polizza;
  • avviare rapporti con SIMEST, EBRD, IFC.;
  • rilasciare controgaranzie a fronte di fideiussioni ricevute da banche internazionali, grazie alle linee di credito messe a disposizione di numerose realtà bancarie attive nei Paesi OCSE e in più di 50 Paesi emergenti.

Presenza di un funzionario CARIPARMA in associazione per incontri, previo appuntamento, con associati su temi legati all’ estero e possibile utilizzo della rete internazionale Credit Agricole.

On line

Per le aziende che vogliono essere sempre in collegamento con la propria banca:

HOME BANKING PER LE IMPRESE (www.cariparma.it)

BankLink.net2: Servizio di internet banking dedicato alle imprese Corporate che hanno la necessità di avere una piattaforma 'multipla' (multibanca, multiazienda e multiutente) ma semplice da utilizzare.

Sistemi telematici di incassi e pagamenti

Per gestire al meglio il flusso finanziario dell’azienda proponiamo una gamma di prodotti e servizi per rendere più efficienti gli incassi e i pagamenti.

STRUMENTI D'INCASSO

  • POS, lo strumento che ti consente di accettare il pagamento attraverso le carte di credito e le carte di debito abilitate al circuito PagoBancomat
  • MAV
  • Ri.Ba
  • R.I.D.

STRUMENTI DI PAGAMENTO

  • CartaSi Business Plus, la carta di credito pensata per le aziende come sostituto del contante o degli assegni; un’alternativa comoda ed economica soprattutto quando si viaggia per lavoro;
  • CartaSi Corporate;
  • Bonifici;
  • Bonifici periodici;
  • Giroconti.

INTERNET BANKING

Il comodo servizio di Corporate Banking Interbancario di Cariparma che permette di gestire l’operatività quotidiana in modo sicuro, semplice e flessibile grazie a:

  • servizi Informativi per monitorare la tua situazione finanziaria;
  • servizi dispositivi per gestire i flussi di incasso e di pagamento.

CASH POOLING

Un servizio rivolto alle aziende che presentano più divisioni, ognuna con propria autonomia contabile e amministrativa, e alle aziende tra loro collegate. Favorisce un migliore controllo della tesoreria aziendale, oltre ad ottimizzare la gestione dei flussi di cassa. Attraverso le funzioni di Cash Pooling la disponibilità giornaliera dei saldi di uno o più conti correnti, viene accentrata automaticamente, con pari valuta, su un unico conto (definito “conto master”).

Cash management internazionale

Lo strumento per la gestione diretta, veloce e in totale sicurezza dei rapporti bancari esteri.

Monetica

Carte di credito aziendali:

  • Cartasì Business plus
  • Cartasì Corporate

Prodotti Banca Assicurazione

Siamo in grado di fornirvi (tramite società nostra partner) un servizio di brokeraggio assicurativo attraverso la valutazione delle copie delle polizze aziendali in essere sulle quali verrà attivato un check up sia sui costi sia sulle coperture.

Si procederà poi con un‘offerta che, se accettata, si tradurrà nella firma di un mandato di brokeraggio assicurativo.

Gestione prodotti derivati

Coperture tassi: un'efficace copertura dal rialzo imprevisto del costo del denaro rappresenta una scelta strategica fondamentale.
Due esempi di questo tipo di copertura:

  • Interest Rate Swap (I.R.S.), lo strumento che ti consente di trasformare il tasso da variabile a fisso e viceversa;
  • CAP, che fornisce una protezione a fronte di un eventuale apprezzamento del tasso stabilito alla stipula del contratto.

Valute: per una corretta pianificazione delle attività di import/export della tua azienda, Cariparma propone un'ampia gamma di strumenti finanziari, tra cui:

  • Operazioni Call: conferiscono la facoltà di COMPRARE una quantità di divisa certa ad un cambio predefinito;
  • Operazioni Put: conferiscono la facoltà di VENDERE una quantità di divisa certa ad un cambio predefinito.

Commodities: la soluzione per gestire il rischio di un andamento anomalo dei prezzi delle materie prime acquistate. Tra le possibili soluzioni a disposizione:

  • acquisto a termine;
  • vendita a termine.

Settore agroalimentare

Risorse e capitali per le aziende del settore Agro – Alimentare:

  • Ca Agro – Alimentare è una società holding di partecipazioni creata da Credit Agricole, da Cariparma, da Friuladria e da Fondazione Cariparma. Dispone di 95 M€ per accompagnare durevolmente nel tempo le imprese italiane nei loro progetti di sviluppo. CA Agro – Alimentare è gestita da IDIA – SODICA, società del gruppo specializzata in operazioni di investimento nella filiera agro – alimentare.

Investimenti di capitale di accompagnamento a sostegno dell’imprenditoria nazionale:

  • a fronte di progetti di crescita per vie interne o esterne, integrazioni di filiera, acquisizione di concorrenti, sviluppo della presenza internazionale, incremento della capacità produttiva;
  • per lo sviluppo di partnership commerciali nazionali ed estere, con le aziende assistite o partecipate;
  • per affiancamento dell’imprenditore nella fase di ricambio generazionale.

Attività di IDIA in Italia
Dalla sua nascita IDIA Italia ha esaminato oltre 70 dossiers appartenenti a gran parte dei sub - settori della filiera agroalimentare ed industriale italiana.

I PRODOTTI

Finanziamento per liquidità aziendale

Destinatari Tutte le imprese associate
Finalità Liquidità aziendale
Importo del finanziamento Massimo 200.000 euro
Tipologia del finanziamento Finanziamento a breve
Durata Massimo 18 mesi - Roll over trimestrale
Garanzie Eventuali altre garanzie da valutare in sede di istruttoria fidi
Tasso variabile collegato all'Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornamento mensile)
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
Forma tecnica Apertura di credito in c/c
Estinzione/decurtazione anticipate ZERO

Finanziamento imposte - 13a e 14a mensilità

Destinatari Tutte le imprese associate
Finalità Pagamento imposte, tasse contributi, tredicesime e quattordicesime
Importo del finanziamento Massimo 200.000 euro
Tipologia del finanziamento Medioprestito
Durata Massimo 6 mesi
Garanzie Eventuali altre garanzie da valutare in sede di istruttoria fidi
Tasso variabile collegato all'Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornamento 1.1 – 1.4 – 1.7 – 1.10 di ogni anno)
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
Rate Mensili
Spese a carico del cliente
  • incasso rata: esente;
  • istruttoria a favore della Banca: 0,25% (min 125 max 500)
Estinzione/decurtazione anticipate ZERO
Imposta sostitutiva ZERO
Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti
Documentazione da produrre Giustificativi di spesa

Liquidità / Consolidamento passività a breve

Destinatari Tutte le imprese associate
Investimenti finanziabili Riequlibrio della struttura patrimoniale dell'impresa attraverso lo spostamento a medio termine di passività a breve termine
Importo del finaziamento Massimo 1.000.000 euro
Tipologia del finanziamento Medioprestito
Durata Minimo 19 mesi - massimo 84 mesi
Garanzie Eventuali altre garanzie da valutare in sede di istruttoria fidi
Tasso variabile collegato all’Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornato al: 1.1 – 1.4 – 1.7 – 1.10 di ogni anno)
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704)
Rate mensili - trimestrali – semestrali
Spese a carico del cliente
  • incasso rata: esente;
  • di istruttoria: 0,50% (min 250 max 2.500).
Estinzione/decurtazione anticipate ZERO
Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti
Documentazione da produrre

Giustificativi di spesa

 

Finanziamento scorte

Destinatari Tutte le imprese associate
Investimenti finanziabili Acquisto materie prime e semilavorati
Importo del finanziamento Massimo 200.000 euro - fatture d'acquisto al netto IVA
Tipologia del finanziamento Medioprestito
Durata Massimo 18 mesi
Garanzie Eventuali altre garanzie da valutare in sede di istruttoria fidi
Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 – 1.10 di ogni anno)
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
Rate Mensili
Spese
  • incasso rata: esente;
  • di istruttoria: 0, 50% (min 125 max 500);
  • Estinzione/decurtazione anticipate ZERO
    Imposta sostitutiva ZERO
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti
    Documentazione da produrre Giustificativi di spesa

    Finanziamento Cariparma Espositori

    Destinatari Tutte le imprese associate
    Investimenti finanziabili Spese per la partecipazione a manifestazioni presso gli Enti Fiere nazionali
    Importo del finanziamento Massimo 50.000 euro (fino al 100% delle spese sostenute Iva esclusa)
    Tipologia del finanziamento Medioprestito chirografario
    Durata 6 -12 -24 mesi (solo per manifestazioni a cadenza biennale)
    Garanzie garanzie personali ove richiesto - obbligatoria per Classe deliberativa C
    Tasso variabile, Euribor 3 mesi mmp (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 – 1.10 di ogni anno)

    Variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp + spread

  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
  • Rata mensile - trimestrale – semestrale
    Spese
    • incasso rata: esente;
    • di istruttoria : 50 euro;
    Estinzione/decurtazione anticipate ZERO
    Imposta sostitutiva Esente
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti
    Documentazione da produrre Documenti di spesa

    Cariparma Innovazione

    Destinatari Tutte le imprese associate

    Investimenti finanziabili

    • Innovazione strumentale di base (hardware informatico, hardware per telecomunicazioni, software di base ed evoluti, investimenti in e-business, spese accessorie in campo ICT);
    • Innovazione finale legata a specifici prodotti e processi (progettazione e realizzazione di impianti pilota, innovazione di processi produttivi, acquisto di macchine o linee di produzione innovative, sistemi di controllo, innovazione di servizi, inserimento in azienda di nuove tecnologie).
    Importo del finanziamento Minimo 100.000 massimo 2.500.000 euro
    Tipologia del finanziamento Medioprestito chirografario
    Durata Massimo 96 mesi comprensivo di eventuale periodo di somministrazione e preammortamento
    Garanzie a discrezione, solo personali - obbligatoria fideiussione solidale dei soci per Classe deliberativa C

    Preammortamento

    Periodo di Utilizzo

    • preammortamento massimo 12 mesi
    • periodo di somministrazione massimo 24 mesi
    • uguale a quello di ammortamento
    Tasso variabile collegato all’Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornamento : 1.1 – 1.4 – 1.7 – 1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).

    Rate

    • periodicita’ periodo di somministrazione: UNICAMENTE 30/06 e 31/12 di ogni anno;
    • periodicita periodo di preammortamento e ammortamento: mensile - trimestrale – semestrale.

    Spese

    • incasso rata: esente;
    • di istruttoria: 0,75% (min 250 max 5.000) – derogabili.
    Estinzione/decurtazione anticipate ZERO
    Imposta sostitutiva Esente
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti

    Finanziamento fotovoltaico Chirografario

    Destinatari Tutte le imprese associate
    Investimenti finanziabili Costruzione, potenziamento e riattivazione di impianti per la produzione di enrgia da pannelli fotovoltaici
    Importo del finanziamento Fino al 100% dell'investimento (netto IVA) - min 100.000 euro - max 5.000.000
    Tipologia del finanziamneto Medioprestito chirografario

    Modalità di erogazione

    E' prevista la possibilità di effettuare erogazioni a SAL, nel seguente modo:

    • sino a un max del 60% del finanziamento dietro presentazione fatture;
    • sino a un max del 30% del finanziamento alla presentazione della ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE;
    • il restante 10% ad avvenuta cessione del credito pro solvendo da parte del GSE.
    Durata Minimo: 19 mesi – Massimo 240 mesi
    Tasso variabile nel periodo di somministrazione Massimo 12 mesi, compresi nella durata max del finanziamento nei quali sono possibili somministrazioni a S.A.L. Nel periodo di somministrazione il finanziamento è necessariamente trattato a tasso variabile (con aggiornamento mensile del parametro)
    Periodo di preammortamento tasso variabile o fisso Massimo 6 mesi compresi nella durata max dei finanziamenti. Può essere previsto solo per erogazioni uniche e verrà trattato allo stesso tasso dell'ammortamento

    Garanzie

    • Cessione del credito notificata ed accettata da parte del GSE a valere sull’assegnazione della tariffa incentivante;
    • polizza assicurativa vincolata a favore Cariparma;

    Per finanziamenti con durata superiore a 84 mesi:

    • altre eventuali garanzie
      • costituzione di patrimoni dedicati ex art. 2447 bis
      • altre garanzie di legge (es. privilegio sull’impianto)
    Tasso variabile collegato all'Euribor 1/3/6 mesi mmp base 360 + spread
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Tasso Fisso collegato all'IRS di periodo + spread
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).

    Rate

    • Periodicita’ del periodo di somministrazione: UNICAMENTE 30/06 e 31/12 di ogni anno;
    • periodicità periodo di preammortamento e ammortamento: mensile/trimestrale/semestrale

    Spese

    • Incasso rata: esente;
    • istruttoria: 0,50% dell'erogato (Min 150€ e max € 3.000)

    Estinzione/decurtazione anticipate

    • ZERO per il tasso variabile;
    • 1% per il tasso fisso.
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato a carico del beneficiario
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti

    Documentazione da produrre

    • per la concessione:
      • per classe deliberativa A, importi fino a 1 mil, durata max 5 anni
        • preventivo di spesa;
        • progetto d'investimento;
        • parere di fattibilità Ufficio B.U. Energia;
      • in tutti gli altri casi, per tutte le altre classi deliberative, oltre ai documenti di cui sopra:

        • business plan triennale;
        • per importi fino a 500.000 € parere tecnico Ufficio B.U. Energia;
        • per importi superiori a 500.000 € certificazione tecnica che comprovi qualità e potenzialità dell'impianto, rilasciata da società specializzata e di fiducia dell'istituto;
    • per l'erogazione:
      • fatture relative alla realizzazione dell'impianto per le erogazioni a SAL (max 60%);
      • ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE (max 30%);
      • polizza assicurativa vincolata a favore di Cariparma contro i rischi diretti e indiretti e cessione del credito pro solvendo per l’erogazione finale (10%);
      • certificazione di conformità e produttività da produrre post collaudo impianto

    Finanziamento fotovoltaico Ipotecario

    Destinatari Tutte le imprese associate
    Investimenti finanziabili Costruzione, potenziamento e riattivazione di impianti per la produzione di enrgia da pannelli fotovoltaici
    Importo del finanziamento Fino al 100% dell'investimento (netto IVA) - min 100.000 euro - max 5.000.000
    Tipologia del finanziamneto Mutuo ipotecario

    Modalità di erogazione

    E' prevista la possibilità di effettuare erogazioni a SAL, nel seguente modo:

    • sino a un max del 60% del finanziamento dietro presentazione fatture;
    • sino a un max del 30% del finanziamento alla presentazione della ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE;
    • il restante 10% ad avvenuta cessione del credito pro solvendo da parte del GSE.
    Durata Minimo: 19 mesi – Massimo 240 mesi
    Tasso variabile nel periodo di somministrazione Massimo 12 mesi, compresi nella durata max del finanziamento nei quali sono possibili somministrazioni a S.A.L. Nel periodo di somministrazione il finanziamento è necessariamente trattato a tasso variabile (con aggiornamento mensile del parametro)
    Periodo di preammortamento tasso variabile o fisso Massimo 6 mesi compresi nella durata max dei finanziamenti. Può essere previsto solo per erogazioni uniche e verrà trattato allo stesso tasso dell'ammortamento

    Garanzie

    • Garanzie reali;
    • cessione del credito notificata ed accettata da parte del GSE a valere sull’assegnazione della tariffa incentivante;
    • polizza assicurativa vincolata a favore Cariparma;

    Per finanziamenti con durata superiore a 84 mesi:

    • altre eventuali garanzie
      • costituzione di patrimoni dedicati ex art. 2447 bis
      • altre garanzie di legge (es. privilegio sull’impianto)
    Tasso variabile collegato all'Euribor 1/3/6 mesi mmp base 360 + spread (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Tasso Fisso collegato all'IRS di periodo + spread
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).

    Rate

    • Periodicita’ del periodo di somministrazione: UNICAMENTE 30/06 e 31/12 di ogni anno;
    • periodicità periodo di preammortamento e ammortamento: mensile/trimestrale/semestrale

    Spese

    • Incasso rata: esente;
    • istruttoria: 0,50% dell'erogato (Min 150€ e max € 3.000)

    Estinzione/decurtazione anticipate

    • ZERO per il tasso variabile;
    • 1% per il tasso fisso.
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato a carico del beneficiario
    Mora Standard dei mutui ipotecari

    Documentazione da produrre

    • per la concessione:
      • per classe deliberativa A, importi fino a 1 mil, durata max 5 anni
        • preventivo di spesa;
        • progetto d'investimento;
        • parere di fattibilità Ufficio B.U. Energia;
      • in tutti gli altri casi, per tutte le altre classi deliberative, oltre ai documenti di cui sopra:

        • business plan triennale;
        • per importi fino a 500.000 € parere tecnico Ufficio B.U. Energia;
        • per importi superiori a 500.000 € certificazione tecnica che comprovi qualità e potenzialità dell'impianto, rilasciata da società specializzata e di fiducia dell'istituto;
    • per l'erogazione:
      • fatture relative alla realizzazione dell'impianto per le erogazioni a SAL (max 60%);
      • ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE (max 30%);
      • polizza assicurativa vincolata a favore di Cariparma contro i rischi diretti e indiretti e cessione del credito pro solvendo per l’erogazione finale (10%);
      • certificazione di conformità e produttività da produrre post collaudo impianto

    Finanziamento chirografario per le altre energie rinnovabili, assimilabili, spese R & S per la produzione di energia con impianti di nuova tecnologia

    Destinatari Tutte le imprese associate

    Investimenti finanziabili

    Costruzione, potenziamento e riattivazione di impianti per la produzione di energia da:

    • fonti rinnovabili - escluso fotovoltaico (idroelettrico, eolico, biomasse, etc);
    • fonti assimilabili (cogenerazione),
    • spese R & S per la produzione di energia con impianti di nuova tecnologia.
    Importo del finanziamento Fino al 100% dell'investimento (netto IVA) - minimo 100.000 – massimo 5.000.000 euro
    Tipologia del finanziamento Medioprestito chirografario

    Modalità di erogazione

    E' prevista la possibilità di effettuare erogazioni a SAL, nel seguente modo:

    • sino a un max del 60% del finanziamento dietro presentazione fatture;
    • sino a un max del 30% del finanziamento alla presentazione della ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE;
    • il restante 10% ad avvenuta cessione del credito pro solvendo da parte del GSE.
    Durata Minimo: 19 mesi – Massimo 240 mesi
    Periodo di somministrazione solo tasso variabile Massimo 18 mesi, compresi nella durata max del finanziamento nei quali sono possibili somministrazioni a S.A.L. Nel periodo di somministrazione il finanziamento è necessariamente trattato a tasso variabile (con aggiornamento mensile del parametro)
    Periodo di preammortamento il tasso potrà essere variabile o fisso Massimo 6 mesi compresi nella durata max dei finanziamenti. Può essere previsto solo per erogazioni uniche e verrà trattato allo stesso tasso dell'ammortamento
    Garanzie
    • Cessione del credito notificata ed accettata da parte del GSE a valere sull’assegnazione della tariffa incentivante;
    • polizza assicurativa vincolata a favore Cariparma;

    Per finanziamenti con durata superiore a 84 mesi:

    • altre eventuali garanzie
      • costituzione di patrimoni dedicati ex art. 2447 bis
      • altre garanzie di legge (es. privilegio sull’impianto)
    Tasso variabile collegato all'Euribor 1/3/6 mesi mmp base 360 + spread (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704)
  • Tasso Fisso collegato all'IRS di periodo + spread
  • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704)
  • Rate

    • Periodicita’ del periodo di somministrazione: UNICAMENTE 30/06 e 31/12 di ogni anno;
    • periodicità periodo di preammortamento e ammortamento: mensile/trimestrale/semestrale

    Spese

    • Incasso rata: esente;
    • istruttoria: 0,50% dell'erogato (Min 150€ e max € 3.000)

    Estinz.ne/decurt.ne anticipata

    • ZERO per il tasso variabile;
    • 1% per il tasso fisso
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato a carico del beneficiario
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti

    Documentazione da produrre

     

     

     

     

    • Per la concessione:
      • per classe deliberativa A, importi fino a 1 mil., durata max 5 anni:
        • preventivo di spesa;
        • progetto d'investimento;
        • parere di fattibilità Ufficio B.U. Energia;
      • in tutti gli altri casi, per tutte le altre classi deliberative, oltre ai documenti di cui sopra:
        • business plan triennale
        • per importi fino a 500.000 € parere tecnico Ufficio B.U. Energia;
        • per importi superiori a 500.000 € certificazione tecnica che comprovi qualità e potenzialità dell’impianto, rilasciata da società specializzata e di fiducia dell’istituto
    • per l'erogazione:
      • fatture relative alla realizzazione dell'impianto per le erogazioni a SAL (max 60%);
      • ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE (max 30%);
      • polizza assicurativa vincolata a favore di Cariparma contro i rischi diretti e indiretti e cessione del credito pro solvendo per l’erogazione finale (10%);
      • certificazione di conformità e produttività da produrre post collaudo impianto.

    Finanziamento ipotecario per le altre energie rinnovabili, assimilabili, spese R & S per la produzione di energia con impianti di nuova tecnologia

    Destinatari Tutte le imprese associate

    Investimenti finanziabili

    Costruzione, potenziamento e riattivazione di impianti per la produzione di energia da:

    • fonti rinnovabili - escluso fotovoltaico (idroelettrico, eolico, biomasse, etc);
    • fonti assimilabili (cogenerazione),
    • spese R & S per la produzione di energia con impianti di nuova tecnologia.
    Importo del finanziamento Fino al 100% dell'investimento (netto IVA) - minimo 100.000 – massimo 5.000.000 euro
    Tipologia del finanziamento Medioprestito ipotecario

    Modalità di erogazione

    E' prevista la possibilità di effettuare erogazioni a SAL, nel seguente modo:

    • sino a un max del 60% del finanziamento dietro presentazione fatture;
    • sino a un max del 30% del finanziamento alla presentazione della ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE;
    • il restante 10% ad avvenuta cessione del credito pro solvendo da parte del GSE.
    Durata Minimo: 19 mesi – Massimo 240 mesi
    Periodo di somministrazione solo tasso variabile Massimo 18 mesi, compresi nella durata max del finanziamento nei quali sono possibili somministrazioni a S.A.L. Nel periodo di somministrazione il finanziamento è necessariamente trattato a tasso variabile (con aggiornamento mensile del parametro)
    Periodo di preammortamento il tasso potrà essere variabile o fisso Massimo 6 mesi compresi nella durata max dei finanziamenti. Può essere previsto solo per erogazioni uniche e verrà trattato allo stesso tasso dell'ammortamento
    Garanzie
    • Cessione del credito notificata ed accettata da parte del GSE a valere sull’assegnazione della tariffa incentivante;
    • polizza assicurativa vincolata a favore Cariparma;

    Per finanziamenti con durata superiore a 84 mesi:

    • altre eventuali garanzie
      • costituzione di patrimoni dedicati ex art. 2447 bis
      • altre garanzie di legge (es. privilegio sull’impianto)

    Tasso variabile collegato all'Euribor 1/3/6 mesi mmp base 360 + spread (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)

    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).

    Tasso Fisso collegato all'IRS di periodo + spread

    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).

    Rate

    • Periodicita’ del periodo di somministrazione: UNICAMENTE 30/06 e 31/12 di ogni anno;
    • periodicità periodo di preammortamento e ammortamento: mensile/trimestrale/semestrale

    Spese

    • Incasso rata: esente;
    • istruttoria: 0,50% dell'erogato (Min 150 € e max € 3.000)

    Estinz.ne/decurt.ne anticipata

    • ZERO per il tasso variabile;
    • 1% per il tasso fisso
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato a carico del beneficiario
    Mora Standard dei mutui ipotecari

    Documentazione da produrre

    • Per la concessione:
      • per classe deliberativa A, importi fino a 1 mil., durata max 5 anni:
        • preventivo di spesa;
        • progetto d'investimento;
        • parere di fattibilità Ufficio B.U. Energia;
      • in tutti gli altri casi, per tutte le altre classi deliberative, oltre ai documenti di cui sopra:
        • business plan triennale
        • per importi fino a 500.000 € parere tecnico Ufficio B.U. Energia;
        • per importi superiori a 500.000 € certificazione tecnica che comprovi qualità e potenzialità dell’impianto, rilasciata da società specializzata e di fiducia dell’istituto
    • per l'erogazione:
      • fatture relative alla realizzazione dell'impianto per le erogazioni a SAL (max 60%);
      • ricevuta di ritorno di avvenuta notifica al GSE (max 30%);
      • polizza assicurativa vincolata a favore di Cariparma contro i rischi diretti e indiretti e cessione del credito pro solvendo per l’erogazione finale (10%);
      • certificazione di conformità e produttività da produrre post collaudo impianto.

    Prestito per investimenti produttivi

    Destinatari Imprese associate
    Investimenti finanziabili Investimenti generici legati all'attività produttiva
    Importo del finanziamento Minimo 50.000 euro - massimo 500.000 euro
    Tipologia del finanziamento Medioprestito chirografario
    Durata Minimo 19 mesi - Massimo 60 mesi
    Garanzie Personali ove richiesto - obbligatoria per Classe C
    Tasso variabile collegato all’Euribor 3 mesi mmp + spread (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Periodicita’ : mensile / trimestrale / semestrale

    Spese

    • Incasso rata: esente;
    • di istruttoria: 0,75% importo erogato min (250 max 1.500);
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sostitutiva Esente
    Mora Chirografari: tasso di piano maggiorato di 3 punti
    Documentazione da produrre Documentazione di spesa

    PACCHETTO IMPRESA FORTE

    Finanziamento ai soci che intendono apportare nuovo capitale in azienda

    Destinatari Soci di società di tutti i settori di persone o di capitali in regime di contabilità ordinaria che abbiano deliberato un aumento di capitale.
    Le società dovranno classificarsi PMI, come da definizione comunitaria
    Descrizione finanziamento Finanziamento destinato ai soci di società di capitali o di persone finalizzato all’aumento di capitale della società.
    Finalità Finanziare il socio per il conferimento di capitale sociale
    Importo del finanziamento

    Minimo € 30.000,00 - Massimo € 150.000,00
    per un max dell’aumento di capitale sociale deliberato di competenza del socio, differenziato per la Classe Deliberativa della società:

    • max euro 150.000,00 per Soci di aziende con Classe A e B;
    • max euro 90.000,00 per Soci aziende con Classe C;
    • max euro 50.000,00 per Soci di aziende con Classe D.
    Tipologia del finanzaiamento Medioprestito chirografario
    Durata Minimo 24 mesi - massimo 60 mesi
    Garanzie Reali o personali, nonché vincoli o specifiche cautele, in funzione del merito creditizio e della durata, a insindacabile giudizio della Banca
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Mensili - trimestrali - semestrali
    Spese
    • Incasso rata: ZERO;
    • di istruttoria 0,50% dell'importo erogato
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sotitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
    Vincoli
    • Finanziamento rivolto solo a soci di imprese già clienti affidate da Cariparma - Friuladria;
    • l’erogazione del finanziamento è subordinato alla presentazione da parte del socio di delibera societaria di aumento capitale;
    • statuto sociale da cui si evinca la quota di partecipazione del socio;
    • l’ammontare del finanziamento è correlato all’aumento del capitale, al netto delle eventuali perdite contabilizzate nell’ultimo esercizio precedente la domanda.

    Finanziamento alle imprese che hanno effettuato aumenti di capitale

    Destinatari Pmi associate come da definizione comunitaria di tutti i settori.
    Descrizione finanziamento Intervento creditizio diretto a sostenere le imprese che hanno intrapreso processi di rafforzamento patrimoniale, ed hanno a tal fine già deliberato ed effettuato aumenti di capitale sociale.
    Finalità
    • Finanziare un piano di investimenti;
    • rafforzare l'assetto patrimoniale.
    Importo del finanziamento

    Da 1 fino a 4 volte l’importo del capitale effettivamente versato con un massimo di 3.000.000 €, con i seguenti massimali (fatte salvo le valutazioni sul merito creditizio ad insindacabile giudizio della Banca):

    • fino a 4 volte (max euro 3 ml) per Classe A e B;
    • fino a 2 volte (max euro 2 ml) per Classe C;
    • pari all’aumento di capitale effettuato (max euro 1 ml) Classe D.
    Tipologia del finanzaiamento Apertura di credito in c/c a rientro programmato con le caratteristiche previste dal prestito partecipativo
    Duarata Minimo 24 mesi - massimo 60 mesi
    Garanzie
    • Per l’importo pari all’aumento di capitale previsto e sottoscritto dai Soci, in funzione del merito creditizio e della durata, a insindacabile giudizio della Banca, pegno su depositi intestati ai Soci o all’azienda;
    • a copertura dell’ammontare del finanziamento eccedente l’aumento di capitale sottoscritto dai Soci, in funzione del merito creditizio e della durata, a insindacabile giudizio della Banca, garanzie reali o personali, nonché vincoli o specifiche cautele (es. fideiussione pro quota dei Soci);
    • eventuale Garanzia Confidi.
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Trimestrali - semestrali - annuali
    Spese
    • Tenuta conto: ZERO;
    • di istruttoria: 0,50% dell'importo erogato (min 250 max 5.000);
    • diritti di liquidazione: ZERO
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sotitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
    Vincoli
    • Il finanziamento è riservato ad aziende che presentino caratteristiche di continuità aziendale e con adeguato merito creditizio
    • l’erogazione del finanziamento è subordinato alla presentazione da parte dell’impresa della documentazione comprovante l’aumento e l’effettivo versamento per cassa del capitale sociale;
    • l’ammontare del finanziamento è correlato all’aumento del capitale, al netto delle eventuali perdite contabilizzate nell’ultimo esercizio precedente la domanda;
    • in sede di erogazione del finanziamento si raccomanda di concordare con il cliente adeguata canalizzazione di flussi commerciali sul Gruppo Cariparma Friuladria.

    Finanziamento alle imprese che hanno deliberato aumenti di capitale

    Destinatari Pmi associate come da definizione comunitaria di tutti i settori.
    Descrizione finanziamento Intervento creditizio diretto a sostenere le imprese che hanno intrapreso processi di rafforzamento patrimoniale, ed hanno a tal fine deliberato ma non ancora effettuato aumenti del capitale sociale.
    Finalità
    • Finanziare un piano di investimenti;
    • rafforzare l'assetto patrimoniale.
    Importo del finanziamento

    Da 1 fino a 3 volte l’importo dell’aumento di capitale previsto con un massimo di 3.000.000 €, con i seguenti massimali (fatte salvo le valutazioni sul merito creditizio ad insindacabile giudizio della Banca):

    • fino a 3 volte (max euro 3 ml) per aziende con Classe A/B;
    • fino a 2 volte (max euro 2 ml) per aziende con Classe C;
    • pari all’aumento di capitale previsto (max euro 1 ml) per aziende con Classe D.
    Tipologia del finanzaiamento Medioprestito chirografario
    Duarata Minimo 24 mesi - massimo 84 mesi
    Garanzie
    • Garanzie reali o personali, nonché vincoli o specifiche cautele, in funzione del merito creditizio e della durata, a insindacabile giudizio della Banca
    • eventuale Garanzia Confidi;
    • eventuale impegno dei Soci a non modificare la compagine societaria, distribuzione utili e a non effettuare operazioni di finanza straordinaria senza preventivo consenso della Banca.
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Mensile - trimestrale - annuale
    Spese
    • Incasso ratao: ZERO;
    • di istruttoria: 0,50% dell'importo erogato (min 250 max 5.000).
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sotitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
    Vincoli
    • L'unico soggetto impegnato con la banca è l'Impresa;
    • i soci si impegnano verso la Banca, attraverso specifiche delibere tra Società e Socio e con i rilascio di fideiussione specifica a favore della Banca stessa, a rimborsare per ciascuna rata di ammortamento la quota capitale di propria competenza;
    • l'impresa porrà quindi a proprio carico la sola quota interessi del finanziamento, fermo restando, peraltro, la sua integrale obbligazione in caso di insolvenza dei soci.

    Nuovi mercati

    Destinatari

    Pmi associate come da definizione comunitaria di tutti i settori che:

    • abbiano fatturato complessivo non superiore a 250 mil;
    • svolgano una rilevante attività con l'estero (il rapporto tra il fatturato export ed il fatturato complessivo dovrà essere superiore al 10%);
    • abbiano sede legale, le proprie attività di ricerca, sviluppo, direzione commerciale e una parte sostanziale delle attività produttive in Italia.
    Investimenti finanziabili

    Investimenti aziendali propedeutici all'internazionalizzazione della azienda:

    • costi di impianto e di ampliamento;
    • costi promozionali e pubblicitari;
    • costi di ricerca e sviluppo capitalizzati in bilancio;
    • diritti di brevetto industriale e diritti di utilizzazione delle opere d'ingegno;
    • spese per tutelare il Made in Italy, quindi per marchi e brevetti e per l'applicazione della denominazione di origine sui prodotti;
      • concessioni, licenze, marchi e diritti similari;
    • acquisto e ristrutturazione di beni immobili (anche ad uso ufficio);
      • costi relativi all'acquisto di terreni;
    • costi relativi all'acquisto, alla riqualificazione,o al rinnovo degli impianti;
    • costi relativi all'acquisto, alla riqualificazione,o al rinnovo delle attrezzature industriali e commerciali;
    • spese per partecipare a fiere internazionali tenute in Italia;
    • spese per partecipare a fiere e mostre all'estero;
    • spese per investimenti e acquisizione di partecipazioni non finanziarie in imprese estere;
    • spese relative a consulenze specialistiche per la predisposizione di accordi di cooperazione e di joint-ventures con imprese estere, con particolare riferimento alla valutazione fiscale, legale contrattuale, economico finanziaria di progettazione ed engineering;
    • spese relative all'approntamento di beni e/o servizi o l'esecuzione di lavori commissionati da committenti esteri (Capitale circolante - fino ad un massimo del 20% dell'importo totale del finanziamento).
    Importo del finanziamento Minimo euro 50.000,00 - massimo euro 3.000.000,00
    Tipologia del finanzaiamento Medioprestito chirografario
    Duarata 3 – 5 -  6- 7 anni
    Garanzie Eventuali garanzie personali
    Garanzia SACE 70% di quanto dovuto per capitale ed interessi
    Pre-ammortamento Tecnico massimo  3 mesi, necessario ad allineare la scadenza delle rate al primo trimestre solare successivo alla data di erogazione
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Trimestrali con scadenze fisse (31.03 - 30.06 - 30.09 - 31.12)
    Spese
    • Incasso rata: euro 2,40;
    • di istruttoria 0,75% (minimo € 250,00 - massimo € 5.000,00)
      - Non derogabile -
    Estinzione/decurtazione anticipata 1% sul capitale residuo
    Imposta sotitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato a carico del beneficiario
    Mora Tasso di piano maggiorato di 3 punti

    Prestito partecipativo

    Destinatari Tutte le imprese associate
    Interventi finanziabili Ricapitalizzazione aziendale tramite il finanziamento di investimenti eseguiti o da eseguire, vincolati all'aumento di mezzi propri
    Importo del finanziamento Massimo 750.000 euro
    Tipologia del finanziamento Apertura di credito in c/c a rientro programmato
    Durata Minimo 24 mesi - massimo 60 mesi
    Garanzie Fideiussione pro quota dei soci - obbligatoria fideiussione pro quota solidale dei soci per classe C
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Mensili – trimestrali – semestrali
    Spese
    • Tenuta conto: ZERO;
    • di istruttoria: 250 euro;
    • diritti di liquidazione: ZERO
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
    Vincoli
    • L'unico soggetto impegnato con la banca è l'Impresa;
    • i soci si impegnano verso la Banca, attraverso specifiche delibere tra Società e Socio e con i rilascio di fideiussione specifica a favore della Banca stessa, a rimborsare per ciascuna rata di ammortamento la quota capitale di propria competenza;
    • l'impresa porrà quindi a proprio carico la sola quota interessi del finanziamento, fermo restando, peraltro, la sua integrale obbligazione in caso di insolvenza dei soci
    Documentazione da produrre Documentazione di spesa

    Mutuo ipotecario

    Destinatari Tutte le imprese associate
    Interventi finanziabili Acquisto / ampliamento immobili
    Importo del finanziamento Minimo 50.000 euro  - massimo 5.000.000 euro
    Tipologia del finanziamento Mutuo ipotecario
    Durata Minimo 19 mesi - massimo 180 mesi
    Garanzie Ipotecarie
    Tasso variabile, collegato all’Euribor 3 mesi mmp base 365 (aggiornamento: 1.1 – 1.4 – 1.7 -1.10 di ogni anno)
    • Per conoscere nel dettaglio le condizioni riservate alla vostra azienda vi invitiamo a contattare l'Area Finanza di Assolombarda (02 58370.309/704).
    Rate Mensili – trimestrali – semestrali
    Spese
    • Tenuta conto: ZERO;
    • di istruttoria 0,75% (minimo € 250,00 - massimo € 5.000,00).
    Estinzione/decurtazione anticipata ZERO
    Imposta sostitutiva 0,25% calcolato sull'importo erogato
    Mora
    • Ipotecari: stabilito trimestralmente (1/1-1/4-1/7-1/10) aumentando del 50% e arrotondando il risultato ai 5 centesimi inferiori, il tasso effettivo globale medio degli interessi corrispettivi pubblicato dal Ministero del Tesoro;
    • in caso di pubblicazione del tasso medio degli interessi mora verrà applicato detto tasso medio.
    Documentazione da produrre Documentazione di spesa

    Azioni sul documento

    Appuntamenti
    Scadenze
    Giugno 2019
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    Luglio 2019
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    Agosto 2019
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    •  
    •  
    •  
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •