Cariparma e Assolombarda: nuovo accordo a favore delle imprese associate

Consulenza finanziaria dedicata e servizi personalizzati per le aziende delle province di Milano e Lodi

Consulenza finanziaria dedicata e servizi personalizzati per le aziende delle province di Milano e Lodi

Milano, 4 novembre 2010 – Un nuovo accordo per rendere l’accesso al credito più semplice. E’ quello che hanno siglato Cariparma e Assolombarda a favore delle imprese associate delle province di Milano e Lodi. L'intesa prevede la predisposizione di una serie di servizi dedicati alle imprese aderenti, basati sull’offerta di consulenza personalizzata per sostenere le imprese nella scelta dello strumento finanziario o dei servizi bancari più adatti, per favorire le azioni manageriali in grado di migliorarne il posizionamento competitivo nazionale e internazionale, nonché per aiutare le imprese nella valutazione dei propri punti di forza e di debolezza alla luce dei parametri di Basilea 2.

I servizi predisposti da Cariparma sono rivolti sia al sostegno delle necessità di copertura del fabbisogno di capitale circolante che al rafforzamento patrimoniale e alla riduzione dei rischi aziendali. Particolare attenzione è stata posta al supporto finanziario alle attività di investimento a medio lungo termine e all’individuazione di specifiche soluzioni per il sostegno agli investimenti ad impatto positivo sull'ambiente e alle tematiche legate all'internazionalizzazione, oltre ai servizi di accompagnamento al leasing, factoring e finanza strutturata. Da sottolineare la particolare attenzione dedicata al comparto Agroalimentare in cui l’esperienza di Cariparma nel settore è messa a disposizione degli associati Assolombarda.

Lavoro di squadra, quindi, che va oltre l’individuazione di servizi e prodotti finanziari dedicati e arriva fino all’organizzazione di momenti formativi comuni volti alla costruzione di un dialogo sempre più diretto ed efficace tra Banca e imprese. Il primo di questi momenti formativi è stato dedicato al tema “Le condizioni accessorie nei contratti di finanziamento”, volto a chiarire ed illustrare le diverse forme di garanzia che possono essere richieste a fronte di affidamenti o di contratti di finanziamento.

"Il perfezionamento dell'accordo - ha sottolineato Carlo Piana - testimonia ancora una volta il ruolo di Cariparma a fianco delle imprese per rilanciare il sistema produttivo e si pone in diretta continuità con le altre iniziative a sostegno del tessuto imprenditoriale nazionale. Nell'attuale contesto economico e finanziario è fondamentale porre in essere iniziative di sistema finalizzate ad una sempre maggiore trasparenza, offrendo alle aziende l’opportunità di cogliere i segnali di ripresa”.

“Assolombarda è impegnata da tempo, con diverse azioni e iniziative, a favorire un rapporto più collaborativo e proficuo delle imprese associate con gli Istituti di Credito e l’accordo sottoscritto oggi ne è una testimonianza concreta - ha affermato Antonio Colombo, Direttore Generale di Assolombarda. “E’ indispensabile, infatti - ha aggiunto Colombo – che, in un contesto economico e finanziario sempre più complesso, banche e imprese facciano squadra per rafforzare il sistema produttivo che rappresenta la vera forza trainante per lo sviluppo del nostro Paese”.

Comunicazione e Immagine - Ufficio Stampa - Assolombarda
Tel. 02 58370.296-347 - ufficiostampa@assolombarda.it

Azioni sul documento