Cultura, innovazione e metamorfosi d'impresa

Milano, 16 novembre 2009 - Nell’ambito dell’ottava edizione della Settimana della Cultura d'Impresa di Confindustria si è tenuto oggi a Milano presso la sede di Assolombarda il convegno "Cultura, innovazione e metamorfosi d’impresa" a cui hanno partecipato, tra gli altri, Alessandro Laterza, Presidente Commissione Cultura di Confindustria, Alberto Meomartini, Presidente Assolombarda, Antonio Calabrò, Consigliere incaricato Assolombarda per Responsabilità sociale d’impresa e Cultura, Ivanhoe Lo Bello, Presidente Confindustria Sicilia, Agostino Megale, Segretario Confederale Cgil, Umberto Bertelè, Presidente MIP Politecnico di Milano e Dario Di Vico, editorialista Corriere della Sera.

La Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria in collaborazione con Museimpresa e il sostegno di Intesa Sanpaolo e British American Tobacco, prevede un articolato calendario di eventi che si snoderanno lungo tutta la Penisola fino al 22 novembre. Creatività d’impresa e cultura dello sviluppo sono il filo conduttore dei numerosi appuntamenti.
Un’imprenditoria sana, responsabile, trasparente e innovativa è il giusto mix per superare i momenti di crisi dei mercati, consolidare la fiducia della società e instaurare uno stretto rapporto con il territorio e le sue infinite culture e tradizioni, produttive e sociali.

Museimpresa_161109.jpg

Umberto Bertelè, Enrico Loccioni, Antonio Calabrò e Alberto Meomartini

In particolare, il convegno di Milano è stato dedicato al tema della cultura d’impresa, intesa come riflessione dell’impresa stessa sul suo ruolo, non solo di produttore di ricchezza, ma anche di attore sociale attento alla salvaguardia del patrimonio delle generazioni future, e di lievito di una comunità di relazioni, tanto al proprio interno quanto rispetto agli stakeholder.

A fronte dell’attuale situazione economica, le imprese hanno riscoperto il valore della propria storia e della connessione con il territorio di riferimento, quali fattori da valorizzare anche come leva competitiva.

Il convegno è stato anche l'occasione per raccogliere spunti per meglio definire i temi qualificanti del Manifesto della Cultura d’Impresa, alla cui redazione la Commissione Cultura sta lavorando in vista della celebrazione del centenario di Confindustria, che si terrà il prossimo anno.

Comunicazione e Immagine - Ufficio Stampa - Assolombarda
Tel. 02 58370.296-347 - ufficiostampa@assolombarda.it

 

Azioni sul documento