L'export e la democrazia economica Intervista

L'export e la democrazia economica

L'articolo a firma di Enrico Cereda, Vicepresidente di Assolombarda con delega a Internazionalizzazione ed Europa - Giornale di Carate, 29 gennaio 2019.

La Lombardia, guardando al secondo trimestre 2018, è la prima in Europa per incremento dell`export con una crescita del 4,4%. Le attività di esportazione e internazionalizzazione sono senza dubbio importanti leve di crescita e sviluppo. Per questo motivo, attraverso tavoli di lavoro, incontri e attività di networking, Assolombarda è da tempo impegnata a promuovere servizi dedicati a supportare le imprese associate che vogliono avvicinarsi ai mercati esteri, diventando così anche un punto di riferimento per enti ed organizzazioni, sia in Italia sia oltre confine, che promuovono l`internazionalizzazione e gli scambi con altri Paesi. Penso, in particolare, a due importanti progetti che abbiamo avviato: uno relativo al tema della diplomazia economica e l`altro, a Bruxelles, focalizzato sulle relazioni istituzionali. Crediamo, infatti, che la diplomazia economica debba diventare uno strumento a supporto della presenza sui mercati internazionali non solo delle grandi imprese ma anche delle PMI, che spesso non si sentono sufficientemente sostenute nella loro ricerca di "orientamento e comprensione del mercato". E, quindi, rischiano di trovarsi in posizione di inferiorità rispetto ai loro concorrenti francesi, inglesi o tedeschi. Pertanto, come Assolombarda, abbiamo recentemente sottoscritto un accordo con il Ministero degli Esteri e la Cooperazione Internazionale che definisce una modalità nuova e strutturata di interazione con la Farnesina e le nostre Rappresentanze diplomatiche all'estero. 

Azioni sul documento

Telefono Email
Unità Ufficio Stampa & Media Relations 0258370296 stampa@assolombarda.it