''Giovani e industria: un amore possibile'' - Convegno Confindustria Lombardia, 2 dicembre


18 novembre 2008

Confindustria Lombardia (1) organizza nel pomeriggio di martedì 2 dicembre prossimo l'incontro "Giovani e industria: un amore possibile" per presentare la ricerca omonima condotta nel territorio lombardo nel corso del 2008. 

L'incontro si svolgerà presso la sede de "Il Sole 24 Ore" (viale Monte Rosa 91,  sala "Collina") dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

E'   disponibile il programma dell'incontro (1).

La ricerca - che è stata curata da Hubert Jaoui, esperto internazionale di formazione e consulenza manageriale - indaga come gli studenti percepiscono il mondo industriale e la dimensione del lavoro, e delinea soluzioni e strategie per rafforzare la visibilità positiva dell'impresa nelle giovani generazioni. L'indagine conferma l'esistenza di una sorta di "divorzio" tra giovani e imprese e la presenza di numerosi ostacoli, ma anche di varie opportunità da sfruttare in modo creativo.

L'incontro, che è rivolto ai rappresentanti del mondo scolastico e delle imprese, sarà anche l'occasione per raccogliere commenti, riflessioni e suggerimenti sui temi dalla ricerca e sulle problematiche sollevate.       

La partecipazione è libera previa segnalazione della presenza all'Organizzazione.

Riferimenti e collegamenti
1. Confindustria Lombardia.
2. Programma.

Contatti
Confindustria Lombardia, tel. 027260531, e-mail segreteria@confindustria.lombardia.it.

Non sei associato e ti servono informazioni?

Contattaci

Azioni sul documento

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica
[Thomas Edison]
Risparmio

Se stai leggendo questa frase significa che non stai navigando da qualche minuto e questa modalità di risparmio energetico ti permette di consumare meno quando sei inattivo.

Alle volte per fare bene basta un piccolo gesto: perché anche il poco, giorno dopo giorno, diventerà molto.

Fare impresa sostenibile è il nostro impegno di responsabilità:
significa creare valore per le generazioni future, per gli stakeholder e per l’ambiente.

Assolombarda