Spazio europeo della ricerca: accolto il "Patto per la ricerca e l'innovazione in Europa"

La Commissione accoglie favorevolmente l'approvazione del patto per la ricerca e l'innovazione in Europa e la futura governance dello Spazio europeo della ricerca

Il Consiglio dell'Unione europea ha adottato una raccomandazione sul "Patto per la ricerca e l'innovazione in Europa" (Patto R&I) e le sue conclusioni in merito alla futura governance dello Spazio europeo della ricerca (SER).

In particolare, il Patto R&I identifica i principi comuni nel campo di ricerca e innovazione nell'UE, tra cui la libertà della ricerca scientifica e la libera circolazione delle conoscenze e dei ricercatori. Inoltre, definisce 16 settori prioritari condivisi, quali la promozione della scienza aperta e il potenziamento della leadership scientifica e dell'eccellenza europea.

Il Patto per la R&I testimonia l'ambizione dell'Europa in materia di riforme a sostegno della ricerca e dell'innovazione e getta le basi per un coordinamento semplificato con gli Stati membri e un meccanismo di monitoraggio aggiornato per valutare i progressi compiuti. La nuova governance dello Spazio europeo della ricerca (SER) migliorerà l'attuale struttura per consentire una collaborazione e un coordinamento più stretti delle politiche in tutta l'UE e nei suoi Stati membri. 

Le conclusioni del Consiglio comprendono, fra l'altro, la prima agenda politica dello Spazio europeo della ricerca (SER), che delinea 20 azioni volontarie, includendo la promozione di carriere di ricerca attraenti e sostenibili, l'avvicinamento della scienza ai cittadini e un migliore accesso all'eccellenza nell'UE.

Nel loro complesso, il patto e le conclusioni definiscono una nuova visione e nuove priorità, confermano l'impegno dell'UE e degli Stati membri a favore dello Spazio europeo della ricerca e istituiscono una nuova struttura per la sua gestione. Segnano una tappa importante nella realizzazione di "Un nuovo spazio europeo della ricerca e dell'innovazione".

All'inizio del 2022 si terrà il prossimo forum SER, durante il quale un gruppo di esperti della Commissione, formato da rappresentanti della Commissione e degli Stati membri, si incontrerà. In più, il nuovo sistema di monitoraggio del SER sarà pronto entro la metà del 2022.

Leggi qui il Comunicato stampa.

Contatti

Le aziende interessate ad avere maggiori informazioni possono rivolgersi al Life Sciences DeskTel. 0258370.409-517 per approfondimenti.

Azioni sul documento