Regione Lombardia: tre nuove gare di appalto pre-commerciale per sviluppare soluzioni innovative in sanità

Nell'ambito dell'azione I.1.b.3.1 del POR FESR 2014-2020, Regione Lombardia ha lanciato tre gare di appalto pre-commerciale afferenti al settore sanitario.

Le tre gare d'appalto pre-commerciale sono state lanciate da Regione Lombardia nell'ambito dell'azione I.1.b.3.1 del POR FESR 2014-2020 «Rafforzamento e qualificazione della domanda di innovazione della PA attraverso il sostegno ad azioni di Precommercial Public Procurement e di Procurement dell’innovazione».

Di seguito i temi oggetto delle gare di appalto pre-commerciale:

1) una soluzione innovativa non invasiva per la valutazione della fragilità della placca aterosclerotica (scadenza per presentare le offerte: 31/08/2018 16:00)
2) un sistema meccatronico esoscheletrico per la somministrazione di terapia motoria riabilitativa a pazienti neurologici con disabilità motoria dell'arto superiore (scadenza per presentare le offerte il 08/08/2018 14:00)
3) un sistema di broncoaspirazione sicura (scadenza per presentare le offerte il 07/08/2018 14:00)

Al fine di illustrarli e di spiegare le procedure di gara Regione Lombardia organizza ora un incontro l'11 luglio 2018, presso la Sala Solesin 1° piano di Palazzo Lombardia a Milano Ingresso N4, via Melchiorre Gioia 37.

Per maggiori informazioni e per accedere alla documentazione ufficiale, sia in lingua italiana sia in lingua inglese, è possibile accedere al seguente link. Per ulteriori informazioni relative agli orari delle presentazioni dei diversi bandi, è possibile scaricare il materiale al seguente link.

Contatti

Le aziende interessate ad avere maggiori informazioni possono rivolgersi al Life Sciences Deskdesk.lifesciences@assolombarda.it, tel. 0258370.409 per approfondimenti.

 

Azioni sul documento