Punto Alleanze Lombardia si aggiudica il Bando Ergon

Il progetto con capofila Assolombarda è primo in graduatoria tra i 18 presentati per il Bando regionale dedicato ad associazioni di categoria che promuovono reti d'impresa.

Milano, 6 marzo 2012 - Il progetto PUNTO ALLEANZE LOMBARDIA si è aggiudicato il primo posto (tra i diciotto presentati ndr) nella graduatoria dei vincitori del Bando della Regione Lombardia ERGON azione 2, riservato alle Associazioni di categoria e centri di ricerca, per la promozione e animazione di aggregazioni tra imprese.

Il progetto è stato promosso da Assolombarda, nel ruolo di capofila, insieme a Confindustria Lecco, Confindustria Alto Milanese, Confindustria Como, Confindustria Monza e Brianza, Unione degli Industriali della Provincia di Pavia, e con l’Ufficio per il trasferimento delle conoscenze tra Università e Imprese del Politecnico di Milano e la società di servizi collegata ad Assolombarda ACF Spa.

Frutto di una intensa collaborazione, l’accordo di partenariato che si è aggiudicato il primato fra i progetti vincitori del Bando ERGON nasce con l’obiettivo di mettere a fattor comune tutte le attività presenti e future delle singole Associazioni per sostenere e rafforzare la creazione di reti di impresa.

“Il mercato globale impone standard qualitativi e quantitativi sempre più elevati. Le alleanze sono una delle soluzioni vincenti per aumentare la competitività delle imprese - dichiara il Direttore Generale di Assolombarda Antonio Colombo - e il progetto PUNTO ALLEANZE LOMBARDIA è l’esempio di un’alleanza che si fonda sulla sinergia fra un’ampia compagine di Associazioni del Sistema Confindustria, oltre che con il Politecnico di Milano. Oltre a dire alle imprese di aggregarsi, abbiamo voluto noi stessi metterci insieme per offrire agli associati servizi sempre più completi e competitivi”.

Le principali attività che PUNTO ALLEANZE LOMBARDIA si propone sono la creazione di un modello di servizio integrato grazie alla condivisione delle varie esperienze che i partner del progetto hanno maturato sulla tematica delle reti e alleanze tra imprese; l’applicazione del modello di servizio integrato sui territori di riferimento, tramite l’attività delle singole associazioni, strutturando i Desk Punto Alleanze Lombardia. Inoltre, si vuole favorire la nascita di reti di impresa interprovinciali e rafforzare le reti già esistenti, ponendosi come “incubatori di reti” e strutturare servizi ad hoc aggiuntivi e di completamento per le alleanze.

Settore Comunicazione e Immagine
Tel. 02 58370.296-347 - stampa@assolombarda.it

Azioni sul documento

Per saperne di più