Milano, la nuova attrattività della città-mondo. La dichiarazione di Carlo Bonomi Dichiarazione

Milano, la nuova attrattività della città-mondo. La dichiarazione di Carlo Bonomi

La dichiarazione di Carlo Bonomi, Presidente di Assolombarda, all’incontro con il Corpo Consolare che si è svolto quest’oggi presso la Camera di Commercio Metropolitana di Milano Monza Brianza e Lodi

Milano, 19 ottobre 2017 – “La sintesi perfetta l’ha fatta il New York Times: Milano, the place to be – ha commentato Carlo Bonomi Presidente di Assolombarda, intervenendo all’incontro con il Corpo Consolare che si è svolto quest’oggi presso la Camera di Commercio Metropolitana di Milano Monza Brianza e Lodi-. “La nostra città ha dato prova negli ultimi anni di saper fare grandi cose e di imporsi sempre più come città globale caratterizzata da una forte connettività con il network internazionale. La crescente attrattività della nostra area è oggi testimoniata da una serie di indicatori. A Milano hanno sede 3,600 multinazionali estere integrate in un sistema dinamico che include piccole, medie e grandi imprese; e in Lombardia è concentrato il 40% di tutti i nuovi investimenti greenfield stranieri diretti in Italia. Nella nostra città, inoltre, trovano sede 122 consolati: tra le città ‘non capitali’ siamo al pari di New York. Milano è, dunque, città mondo, l’unica a essere assolutamente competitiva per l’assegnazione di EMA e dopo la valutazione tecnica della Commissione di fine settembre ne siamo ancor più convinti. Voi Consoli siete attori fondamentali del progetto EMA. Perché è nostro e vostro obiettivo quello di contribuire a un progetto più grande: aumentare il grado di internazionalizzazione e di attrattività di Milano, per le nostre imprese e quelle dei vostri Paesi di appartenenza, così come per i vostri concittadini che qui vivono”.

Bottone Rassegna stampa          Bottone Video 

 

Azioni sul documento

Per saperne di più