Milano - Chicago, si accorciano le distanze tra le due città internazionali Comunicato stampa

Milano - Chicago, si accorciano le distanze tra le due città internazionali

La missione USA di Assolombarda e del Gruppo Giovani Imprenditori per fare impresa e codificare il modello di 'città globale'. Macellari: "Un'occasione per guardare al modello Chicago e nel confronto con Milano comprendere l'evoluzione di due città sempre più protagoniste della competizione globale".

Milano, 12 marzo 2018Prende il via oggi, e si concluderà il 15 marzo, la missione a Chicago promossa da Assolombarda e dal suo Gruppo Giovani Imprenditori con l’obiettivo di costruire collaborazioni, trasferimento tecnologico e creare nuove opportunità di business tra le imprese italiane e quelle americane.

L’incontro sarà anche l’occasione per il Centro Studi di Assolombarda, tra i partecipanti della delegazione italiana, per analizzare il ‘modello Chicago’, quale esempio di città globale, per misurare l’attrattività e la competitività di Milano nel confronto con i benchmark internazionali.

Food, design & arredo e fashion sono i settori in cui l’export italiano verso gli Stati Uniti può avere ampi spazi di crescita: le stime dicono che entro il 2022 il design & arredo potrebbe accrescere le sue esportazioni del 38% (arrivando 409 milioni), il food del 15% (sfiorando gli 800 milioni) e il settore abbigliamento del 36% (per un totale di 836 milioni di euro) - ha dichiarato Mattia Macellari, Presidente del Gruppo Giovani imprenditori Assolombarda –. Assolombarda con l'organizzazione di questo "viaggio di business’ vuole raggiungere due obiettivi: creare opportunità concrete di business per le imprese partecipanti ai B2B e costruire un legame tra il Centro Studi di Assolombarda con la città di Chicago per attivare una collaborazione non solo sul fronte numerico ma anche tra best practice volte a favorire lo sviluppo economico e territoriale di queste due città, gemellate dal lontano aprile 1973, perché diventino sempre più protagoniste dello scenario mondiale”.

La missione, che coinvolge 15 aziende associate ad Assolombarda, nei settori dell’arredamento e del design, del food e della moda, nasce dall’incontro che a metà luglio aveva visto una delegazione della municipalità di Chicago, insieme con il Sindaco della città dell’Illinois Rahm Emanuel, incontrare a Milano proprio il Gruppo Giovani imprenditori di Assolombarda per presentare alle PMI lombarde le opportunità offerte dal mercato del Midwest e dalla città di Chicago. Ma il 2018 segna anche i 45 anni di gemellaggio tra Milano e Chicago: una data che Assolombarda ha voluto celebrare portando Milano a Chicago.

Entrambe le missioni sono state organizzate con la collaborazione di Francesca Parvizyar, Co-chair della Commissione Milano della Sister Cities International.

 

Unità Media e News

Tel. 02 58370.264/296 - stampa@assolombarda.it

Azioni sul documento

Per saperne di più