Dal cinema alla letteratura. Assolombarda presenta quattro eventi per valorizzare il patrimonio culturale d’impresa Comunicato stampa

Dal cinema alla letteratura. Assolombarda presenta quattro eventi per valorizzare il patrimonio culturale d’impresa

XVI edizione della "Settimana della Cultura d'Impresa": 10 - 24 novembre 2017. Calabrò: "Riconoscere l'impresa come luogo di cultura significa promuovere le relazioni virtuose tra sistema produttivo, territorio e cultura".

Milano, 8 novembre 2017Quattro eventi per valorizzare la cultura d’impresa. Si tratta degli appuntamenti promossi da Assolombarda sul territorio nell’ambito della XVI edizione della “Settimana della Cultura d’Impresa”, che dal 10 al 24 novembre metterà in scena oltre 100 iniziative in tutta Italia, oltre quelle legate al PMI DAY e all’Orientagiovani.

La manifestazione, promossa da Confindustria in collaborazione con Museimpresa, affronta quest’anno il tema I linguaggi della crescita: impresa, cultura e territorio”, un viaggio nel capitale culturale delle imprese attraverso le eccellenze imprenditoriali del Paese.

Riscoprire la storia e l’orgoglio industriale italiano attraverso i musei, gli archivi aziendali e la letteratura significa valorizzare l’impresa come luogo di cultura, motore di crescita e innovazione – ha dichiarato Antonio Calabrò, Vicepresidente di Assolombarda –. La fabbrica, infatti, non è solo un cardine dello sviluppo economico e sociale del Paese ma è anche cittadinanza, lavoro, talento e persone. Con questo spirito contribuiamo a raccontare l’Italia industriale e le relazioni virtuose tra sistema produttivo e culturale e territorio, a testimonianza dell’impegno per la diffusione dei valori della cultura di impresa”.

Il primo dei quattro appuntamenti di Assolombarda è in programma venerdì 10 novembre a Milano, ore 17, presso la sede dell’Associazione (via Pantano 9 – Sala Camerana) dove si terrà la finale del concorso “Quando il cinema è questione di chimica”. L’evento, che vede protagoniste le industrie chimiche e i temi dell’ambiente, della sostenibilità e del futuro, è rivolto a giovani registi provenienti da importanti scuole di cinema del territorio.

Si prosegue poi mercoledì 15 novembre, ore 17, nella Villa Reale di Monza (viale Brianza 1, Monza – Spazio Triennale)  con “Il Principe imprenditore”. Per l’occasione Assolombarda, in collaborazione con il Centro documentazione Residenze Reali lombarde, proporrà un racconto sull’avventura imprenditoriale dell’Arciduca Ferdinando d’Asburgo, che costruì Villa Reale.  

Terzo appuntamento: “La fabbrica, Milano e i miracoli”, in collaborazione con Bookcity Milano. L’incontro si terrà in Assolombarda (via Chiaravalle 8, Milano – Sala Falck) venerdì 17 novembre, ore 18, dove si aprirà una riflessione sull'Italia del boom economico e sul capoluogo lombardo a partire dall’ultimo romanzo di Giuseppe Lupo dal titolo “Gli anni del nostro incanto”.

Infine sabato 18 novembre, ore 15, Assolombarda aprirà le porte della sua sede nell’ambito dell’evento “Gio Ponti tra arte e industria. La casa degli industriali: architettura e design per il lavoro”. Sarà così possibile visitare Palazzo Gio Ponti (via Pantano 9, Milano) per un racconto sulla figura di questo straordinario architetto e designer.

Ingresso fino a esaurimento posti. Per prenotazioni: dri@assolombarda.it

 

Unità Media e News

Tel. 02 58370.264/296 - stampa@assolombarda.it