Bonus assunzionale a sostegno delle imprese e dell’occupazione Comunicato stampa

Bonus assunzionale a sostegno delle imprese e dell’occupazione

L’iniziativa del Comune di Garbagnate Milanese con la collaborazione di Assolombarda

Garbagnate Milanese, 6 dicembre 2016 – Sostenere le imprese del territorio attraverso un investimento di 70mila euro annui per l’erogazione di “bonus assunzionali”. Si tratta dell’iniziativa per supportare le aziende e favorire l’occupazione, promossa dall’Amministrazione Comunale di Garbagnate Milanese grazie alla collaborazione di Assolombarda.

“Quello dell’occupazione è, oggi più che mai, un tema di grande rilievo a causa delle difficoltà legate alla crisi che ci troviamo ad affrontare – ha affermato Pier Mauro Pioli, Sindaco di Garbagnate Milanese -. La politica economica del Paese è divisa, infatti, tra l’esigenza di garantire l’equilibrio dei conti pubblici e la volontà di favorire la crescita. Anche nella nostra realtà territoriale, che non si discosta dal quadro nazionale, ci auguriamo che i “bonus assunzionali” che mettiamo a disposizione per le imprese possano diventare importanti strumenti di politica industriale”.

“Il bonus assunzionale vuole essere un incentivo a supporto della crescita e della competitività delle imprese di Garbagnate Milanese, che speriamo possa diventare un esempio positivo da replicare in collaborazione con altre amministrazioni – ha sottolineato Guido Ceccherelli, Presidente della Zona Nord Ovest di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza. Siamo, infatti, convinti che quest’incentivo rappresenti non solo uno strumento concreto di supporto all’imprenditoria ma anche una leva strategica per aumentare l’attrattività del territorio e per il rilancio dell’occupazione”.

Attraverso la collaborazione con Assolombarda, il Comune di Garbagnate Milanese ha definito le linee guida per l’ottenimento dei bonus assunzionali che, proporzionalmente alle assunzioni, saranno erogati attraverso un bando annuale che definisce le aziende beneficiarie, i criteri per l’assegnazione degli incentivi e le modalità di partecipazione al bando. Il contributo è rivolto alle imprese che assumono, a prescindere dalle modalità contrattuali stipulate con il lavoratore (part time, tempo pieno, tempo determinato o indeterminato).

Obiettivo del progetto è quello di sostenere iniziative volte alla promozione di politiche attive del lavoro con una duplice finalità. Da un lato favorire lo sviluppo locale e dall’altro incentivare l’occupazione, facendo particolare attenzione a coloro che da tempo sono senza lavoro.

Unità Media e News

Tel. 02 58370.264/296 - 

Azioni sul documento

Per saperne di più