Indagine congiunturale Rapida Assolombarda sul settore manifatturiero - Maggio 2010


1 luglio 2010

Risultati principali

A maggio 2010 il clima di fiducia delle imprese manifatturiere milanesi torna a crescere, dopo la flessione di aprile seguita al picco di marzo (quando l’indicatore ha toccato il punto più alto degli ultimi due anni e mezzo).
Il miglioramento degli ordini negli ultimi mesi si riflette in maggio in un incremento notevole della produzione industriale. Le prospettive per i prossimi 3-4 mesi, sostanzialmente invariate rispetto ad aprile, confermano un orizzonte a breve ancora favorevole per le imprese manifatturiere milanesi.

L’indice del clima di fiducia sale da 94,9 di aprile a 95,9, grazie alla crescita del saldo degli ordini esteri, che si porta sul livello più alto da maggio 2008. Le altre variabili che compongono l’indicatore restano sostanzialmente stabili : le aspettative di produzione, la domanda interna e le scorte rimangono invariate rispetto ad aprile. In particolare, le scorte si confermano ampiamente inferiori ai livelli giudicati normali.

In termini di giudizi, la produzione raggiunge il saldo più alto da novembre 2007 e il fatturato cresce sul mercato sia interno che estero. Al contrario, l’occupazione torna a scendere, dopo il miglioramento registrato negli ultimi due mesi.

Con riferimento alle prospettive per i successivi 3-4 mesi, le previsioni sulla produzione e sugli ordini interni rimangono stabili, mentre le attese sugli ordini esteri flettono, pur restando su valori positivi. Infine, le opinioni sulle tendenze future dell’economia italiana sono invariate sul saldo negativo di aprile, confermando così il permanere di incertezze sul quadro economico generale.

Documentazione completa
Sono disponibili la versione completa dell'indagine corredata di grafici e tabelle, e la nota metodologica (1).

Riferimenti e collegamenti
1. Indagine congiunturale Rapida sul settore manifatturiero (maggio 2010). English version: Assolombarda Business Survey of the Manufacturing Sector in the Milan Area (May 2010).

Contatti
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Area Centro Studi, tel. 0258370.331/328/409, e-mail stud@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Per saperne di più