Lombardia 4.0 - Competenze e lavori per il futuro

Quali scenari per l'occupazione in Lombardia?

Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza ha avviato - con Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia ed Éupolis Lombardia - un'iniziativa finalizzata a far luce sugli scenari che ci attendono nei prossimi anni,

Ad un panel interdisciplinare di esperti è stato chiesto di valutare - con particolare riferimento alle tematiche della Quarta rivoluzione industriale - le ricadute delle evoluzioni tecnologiche, economico-sociali e demografiche sui processi produttivi e l’organizzazione del lavoro ed immaginare le caratteristiche del mercato del lavoro futuro e le connesse esigenze di competenze e di formazione.

Gli esperti hanno delineato gli scenari di sviluppo della Lombardia da qui al 2030, da diversi angoli prospettici, evidenziando le implicazioni per le politiche per l’istruzione, la formazione e il lavoro; i loro contributi, presentati in due Forum nell'aprile e nel luglio 2016, sono stati raccolti in questo volume.

Il documento è strutturato in tre parti:

1) l'attuale quadro lombardo nel confronto europeo;

2) gli scenari per demografia, immigrazione, tecnologia, genere e modelli di previsione;

3) l'impatto degli scenari descritti su innovazione, territorio e capitale umano.

L'ultimo capitolo propone una lettura trasversale dei trend in atto.