Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum 2017. Teheran, 19-20 aprile

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Internazionalizzazione

02 58370321

Evento per creare nuove opportunità per gli enti di ricerca, università e imprese innovative italiane e iraniane.

L’Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum è un programma governativo pluriennale dedicato all’internazionalizzazione dei sistemi ricerca-innovazione e allo scambio scientifico, tecnologico e commerciale tra il mondo della ricerca e dell’impresa italiano e iraniano.

L’obiettivo del programma è quello di creare una piattaforma stabile e strutturata che consenta ad università, centri di ricerca ed imprese a forte impatto innovativo di realizzare uno scambio durante tutto l’anno.

Il programma si struttura attraverso un evento di matchmaking annuale, che si svolge alternativamente in Italia e in Iran, affiancato da servizi di informazione, animazione e supporto alla creazione di partenariati. Fanno da corollario a queste attività incontri, seminari, workshop, incontri one-to-one e un’intensa azione di promozione istituzionale sotto l’egida dei rispettivi governi, nel quadro dei rapporti bilaterali in materia economica e scientifica.

La prima edizione dell’Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum si svolgerà il 19 e il 20 Aprile 2017 a Teheran.

In Italia il programma è promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca –MIUR, in sinergia con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale -MAECI. Il Forum è coordinato da Città della Scienza, in collaborazione con la Conferenza dei Rettori-CRUI, il Consiglio Nazionale delle Ricerche-CNR, l’Istituto di Fisica Nucleare-INFN, la rete NETVAL e con Confindustria per il mondo delle imprese.
In Iran, l’iniziativa è promossa dal Ministero della Scienza, della Ricerca e della Tecnologia ed è organizzata dall’Ufficio Affari Tecnologici del Ministero.

Programma

Il programma di cooperazione ha il suo punto di massima ricaduta e visibilità nell’Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum – il cui format è ispirato alla China-Italy Science, Technology & Innovation Week – totalmente dedicato alle attività di scambio tra gli operatori dei due Paesi.

Il programma è articolato come segue:

  • sessione istituzionale alla presenza delle autorità italiane ed iraniane e firma degli accordi bilaterali maturati tra soggetti italiani e iraniani;
  • conferenze di scenario per discutere i programmi e le politiche attuate in Italia e in Iran, in cui ricerca, innovazione e capitale umano sono poste al centro delle strategie di sviluppo e di crescita economica;
  • seminari tematici per favorire momenti di scambio e di esperienze su tecnologie e prodotti altamente innovativi nei settori prioritari d’interesse comune;
  • incontri one-to-one tra ricercatori ed imprenditori italiani ed iraniani per creare partenariati tecnologici, produttivi e commerciali;
  • visite ad imprese innovative, incubatori e parchi scientifici e tecnologici da organizzare su richiesta dei partecipanti italiani e/o su invito delle imprese/enti iraniani.

Obiettivi

L’Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum è un evento di networking e matchmaking, che:

  • mette in contatto i centri di ricerca e le imprese ad alta tecnologia per promuovere e vendere prodotti, servizi e capacità innovative;
  • promuove le “eccellenze” in ambito scientifico e tecnologico dei due Paesi rafforzando il dialogo bilaterale istituzionale;
  • sostiene la cooperazione tra soggetti – imprenditoriali e di ricerca – che sviluppano innovazione.

Più in particolare, la presente call ha l’obiettivo di:

  • promuovere le adesioni per la partecipazione italiana alle attività previste nell’ambito della prima edizione dell’ Iran-Italy Science, Technology and Innovation Forum 2017;
  • raccogliere le richieste di partecipazione agli incontri one-to-one per permettere ai partecipanti di proporsi sul mercato iraniano o verificare le opportunità di partenariato e scambio segnalate da imprese, centri di ricerca ed enti iraniani.
  • raccogliere le proposte da parte di speaker interessati ad intervenire nelle sessioni di lavoro; le proposte saranno successivamente valutate dagli organizzatori per la definizione del programma.

Settori prioritari

I settori della manifestazione sono stati definiti incrociando quelli indicati nelle linee guida nazionali del Programma Nazionale per la Ricerca – PNR e quelli prioritari per il governo iraniano.
In particolare i settori selezionati sono:

  • Aerospazio;
  • Agroalimentare;
  • Scienze della Vita, Biotecnologie e Biomedicina;
  • Chimica Verde;
  • Fabbrica Intelligente;
  • Mobilità e Trasporto;
  • Tecnologie per gli Ambienti di Vita;
  • Tecnologie per le Smart Cities;
  • ICT di Nuova Generazione;
  • Nanotecnologie;
  • Tecnologie per la protezione dell’Ambiente ed Energie Rinnovabili;
  • Tecnologie applicate alle energie da fonti fossili;
  • Scienze della Terra e geofisica;
  • Economia del Mare;
  • Archeologia e tecnologie per i Beni Culturali;
  • Design ed industrie creative

L’iniziativa è rivolta a tutti i soggetti, con una sede in Italia, attivi nell’innovazione di prodotto, processo o nella ricerca scientifica e tecnologica, interessati ai processi di internazionalizzazione e alla cooperazione tra Italia e Iran. In particolare, la partecipazione è aperta a:

  • Centri di ricerca;
  • Università;
  • Imprese;
  • Startup;
  • Maker;
  • Distretti innovativi;
  • Cluster impresa-ricerca;
  • Parchi scientifici e tecnologici;
  • Associazioni di categoria;
  • Stakeholder

Modalità di adesione

La partecipazione alla manifestazione, agli incontri one-to-one e alle sessioni di lavoro è gratuita ma è subordinata alla compilazione del form di registrazione e alla successiva conferma da parte dell’organizzazione di Città della Scienza. Successivamente le adesioni saranno inserite sulla piattaforma ItalyMatchmaking da parte degli organizzatori.

Servizi Offerti

Gli iscritti alla manifestazione avranno diritto a:

  • utilizzo della piattaforma di ItalyMatchmaking;
  • partecipazione agli incontri one-to-one organizzati sulla base di un’attività preliminare di matching realizzata da Città della Scienza e dai partner iraniani;
  • inserimento nel catalogo della manifestazione;
  • supporti linguistici – dove necessario - durante gli incontri one-to-one programmati e le sessioni di lavoro;
  • partecipazione al forum, ai seminari tematici, workshop e visite come definiti dai organizzatori italiani ed iraniani sulla base delle esigenze rilevate.

Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti.

Contatti

Area Internazionalizzazione e Strategia d'Impresa di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, Giulia Repetto, tel. 0258370.497, e-mail , Selena Pizzocoli e-mail , tel. 039 3638237.

Contenuti correlati

Azioni sul documento

Per saperne di più
Appuntamenti
Scadenze
Giugno 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Agosto 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •