RIFIUTI - Cosa succede con la nuova classificazione

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Ambiente

02 58370204

Pubblicato un documento Confindustriale per approfondire le implicazioni delle novità in vigore dall'1 giugno e fornire delle indicazione operative alle imprese.

La Decisione 2014/955/UE che istituisce il nuovo elenco dei codici CER e il Regolamento 1357/2014/UE contenente i criteri per l'attribuzione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti, sono direttamente applicabili a partire dall'1 giugno 2015.

Queste norme di derivazione europea hanno introdotto delle importanti novità e per tale ragione è opportuno che le imprese effettuino un primo esame per verificare quali rifiuti possano essere stati coinvolti.

Assolombarda pertanto segnala ai produttori/detentori di rifiuti di provvedere a riclassificare, o quanto meno a riverificare la classificazione dei rifiuti a seguito delle novità citate.

Accedi per continuare a leggere
Appuntamenti
Scadenze
Novembre 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dicembre 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Gennaio 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •