Rifiuti - Pubblicata la nuova Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Ambiente

02 58370204

La nuova normativa comunitaria sostituisce la precedente e integra la normativa dell'Unione in materia di gestione dei rifiuti.

L'Unione Europea ha pubblicato la nuova Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)1 che sostituirà la precedente del 2002 recepita in Italia con il D.Lgs. 25 luglio 2005, n. 151.

Il provvedimento entra in vigore il 13 agosto 20122, ma gli Stati membri hanno tempo fino al 14 febbraio 2014 per conformarsi alle nuove norme.

La nuova direttiva prevede due diversi momenti per la sua applicazione  e indica a quali AEE non si applica.

Assolombarda si riserva di fornire informazioni più dettagliate sull'argomento.

Note

1. Direttiva 2012/19/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 luglio 2012 sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) - Guue L 197 del 24 luglio 2012, pag. 38.
2. Ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (Guue).

Accedi per continuare a leggere
Appuntamenti
Scadenze
Giugno 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Agosto 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •