Appalti pubblici: novità e aggiornamenti legislativi. Incontro, 6 novembre

Indicazioni legali e operative su come affrontare nel modo più efficace le gare d’appalto, alla luce dei più recenti sviluppi normativi e giurisprudenziali.

6 novembre 2018, ore 9.30-13.00

Sede: Assolombarda, Auditorium, via Pantano 9, Milano

Organizzato da: Assolombarda

Partecipazione gratuita

Informazioni

I nodi interpretativi del codice appalti vengono al pettine dell’esame della giurisprudenza; infatti, a fronte di norme non sempre chiare (come quelle contenute nel codice), gli orientamenti del giudice amministrativo costituiscono la guida di cui occorre tenere conto nella redazione delle offerte e nella partecipazione alle procedure di gara.

Il costante aggiornamento si impone perciò come una necessità per le imprese che operano nei diversi settori delle commesse pubbliche, in modo che esse possano cogliere le nuove opportunità.

Contenuti

L’incontro tratterà i seguenti aspetti:

  • i requisiti morali/generali per la partecipazione alle gare pubbliche e la dimostrazione dei “gravi illeciti professionali” secondo la più recente giurisprudenza amministrativa e l’interpretazione delle linee guida ANAC;
  • i Criteri Minimi Ambientali e la loro obbligatorietà;
  • l’obbligo di indicare i costi della manodopera e gli oneri aziendali in materia di salute e sicurezza e l’altalenante orientamento della giurisprudenza amministrativa sul punto;
  • i criteri di valutazione, la previsione esclusivamente di criteri automatici nel disciplinare e l’obbligo di proporzione tra prezzo e qualità;
  • l’accesso agli atti di gara e la piena conoscenza dei provvedimenti ai fini della proposizione di un ricorso al giudice amministrativo;
  • la modifica dei contratti in corso di esecuzione;
  • le più recenti novità in materia di appalti pubblici.

Questi argomenti saranno illustrati da Filippo Martinez e Davide Moscuzza di Martinez & Partners Studio Legale Associato.

Un ampio spazio sarà riservato alle domande dei partecipanti.

Modalità di iscrizione

Per partecipare è necessario iscriversi on-line utilizzando la funzione 'Iscriviti a questo appuntamento'

Contatti

Area Industria e Innovazione, Fabrizio Lain, tel. 0258370237, e-mail .

Azioni sul documento