Riduzione del contributo obbligatorio AGCM

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Legale

0258370731

Le società di capitali con ricavi totali superiori a 50 milioni di euro dovranno versare all’AGCM, entro il prossimo 31 luglio, un contributo obbligatorio d’importo pari allo 0,055 per mille del fatturato.

Con delibera n. 26922 del 10 gennaio 2018, l'Autorità Garante della concorrenza e del mercato (AGCM) ha disposto una riduzione del contributo a carico delle imprese destinato a finanziare la sua attività (ai sensi dell'articolo 10, commi 7-ter e 7-quater, della legge n. 287/1990, introdotti dal D.L. 1/2012).

Misura del contributo:
Il contributo è stato ridotto allo 0,055 per mille del fatturato, grazie anche al risparmio di spesa connesso al passaggio dalla locazione dell'immobile in cui ha sede l'Autorità alla concessione permanente gratuita da parte dello Stato divenutone proprietario.
Il contributo a carico degli operatori sarà di importo compreso tra 2.750 euro (per società con ricavi pari a cinquanta milioni di euro) e 275.000 euro (per le imprese con ricavi maggiori o uguali a cinque miliardi di euro).

Soggetti obbligati al versamento:
Le società di capitale (fatta eccezione per gli istituti bancari e finanziari e per le compagnie di assicurazione) con ricavi totali superiori a 50 milioni di euro, risultanti dalla voce A1 del Conto Economico “ricavi delle vendite e delle prestazioni”, con riferimento all'ultimo bilancio approvato alla data della delibera dell'Autorità (10 gennaio 2018).

Termini e modalità di versamento:
Il versamento deve essere effettuato entro il 31 luglio 2018.
Per le modalità di versamento, si invita a consultare il link.
In caso di tardivo pagamento sono dovuti gli interessi di mora nella misura legale per il periodo intercorrente tra la data di scadenza di pagamento del contributo e la data di effettuazione del pagamento, nonché le maggiori spese connesse alla riscossione coattiva tramite ruolo.
Link alla Delibera 26922 del 10 gennaio 2018.

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richieste al Settore Fisco e Diritto d'Impresa, tel. 0258370.731, e-mail fisc@assolombarda.it.

Azioni sul documento

Per saperne di più
Appuntamenti
Scadenze
Novembre 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dicembre 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Gennaio 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •