ABC Digital diventa un modello replicabile Comunicato stampa

ABC Digital diventa un modello replicabile

Premiati i dieci istituti scolastici più attivi nell’alfabetizzazione dei non nativi digitali e annunciati i risultati di due anni di attività.

Milano, 3 ottobre 2016 – ABC Digital, il programma di alfabetizzazione digitale per le persone over 60 voluto da Assolombarda, presenta oggi i risultati di due anni di attività. Alla presenza di Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda, viene rilasciato il nuovo sito e vengono premiate le dieci scuole superiori più attive della Città metropolitana di Milano e delle province di Brescia, Lodi, Monza e Brianza nell’alfabetizzazione dei non nativi digitali attraverso l’uso di app, tablet, internet e smartphone.

La seconda edizione di ABC Digital si è conclusa con grande soddisfazione di tutti e con numeri importanti: 23 partner aziendali, istituzionale e associativi e 35 scuole coinvolte, circa 2500 over60 formati da oltre 1250 studenti, grazie al supporto di più di 110 trainer e tutor aziendali, per un numero di ore d’aula superiore a 2600.

Ma c’è di più. Abc Digital diventa da oggi modello replicabile. Registrandosi al sito è possibile accedere alla “cassetta degli attrezzi” per proporre i corsi ABC Digital alla propria scuola, come esperienza di alternanza scuola-lavoro, o in qualsiasi altro contesto dove ci siano giovani che abbiano voglia di diventare trainer e over60 curiosi di scoprire il mondo di internet. Nell’ambito del piano strategico “Far Volare Milano” è stato realizzato un modello che mette ABC Digital a disposizione di chiunque voglia facilmente riproporlo, nella propria realtà.

L’iniziativa, che fa parte del piano strategico di Assolombarda per ‘Far Volare Milano’, punta a concorrere significativamente alla riduzione del digital divide, così da rendere realizzabili gli obiettivi dell’Agenda Digitale europea per la competitività del territorio e fare della Città metropolitana di Milano una città digitale accessibile e fruibile da tutti i cittadini. Il progetto è inoltre un’opportunità di alternanza scuola-lavoro per il potenziamento delle competenze digitali, trasversali e di cittadinanza degli studenti coinvolti.

“Il nostro obiettivo è diffondere la cultura digitale proprio tra quella fascia di cittadini che rischia altrimenti di rimanere esclusa dai servizi offerti da un’area metropolitana sempre più smart e interconnessa. E per farlo usiamo un approccio semplice, un linguaggio non tecnico, anche grazie al coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori.” – afferma Gianfelice Rocca Presidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza

“ABC Digital nasce con questo spirito e trae la sua forza dall’integrazione tra i numerosi partner: una community di imprese, istituzioni, scuole, terzo settore che ha messo a fattor comune energie e competenze” – continua Rocca -. Occorre darsi da fare, perché gli obiettivi al 2020 dell’Agenda Digitale sono ancora ben lontani.”

“Se si considera lo stato di avanzamento verso un’economia e una società digitali (ultimi dati CE), l’Italia è al 25° posto su 28 stati europei, la Germania al 9°, la Spagna al 15°, la Francia al 16°. E gli utenti abituali di internet sono ancora pochi, nonostante l’avanzamento degli ultimi anni: se in Germania si parla dell’84% della popolazione, in Italia ci si ferma al 63% (ma era il 42% nel 2009). Va un po’ meglio in Lombardia, con il 70%” – conclude Rocca.

Le scuole premiate oggi sono: Istituto di Istruzione Superiore ‘Carlo Emilio Gadda’; Istituto di Istruzione Superiore ‘Ettore Molinari’; Istituto di Istruzione Superiore ‘Oriani-Mazzini’; Istituto di Istruzione Superiore ‘Cremona-Zappa’; Liceo Classico Statale ‘Arnaldo’; Liceo Scientifico Statale ‘Elio Vittorini’; Istituto di Istruzione Superiore ‘Luigi Einaudi’; Istituto di Istruzione Superiore ‘Emilio Alessandrini’; Liceo Scientifico Statale ‘Donato Bramante’; Istituto di Istruzione Superiore di Codogno.

Nell’ambito dell’evento sono inoltre state riconosciute le seguenti menzioni speciali: Miglior Contributo per lo sviluppo della Community reale al Liceo Artistico Statale di Brera (Milano) e all’Istituto di Istruzione Superiore ‘Ettore Molinari’ (Milano); Miglior Contributo per lo sviluppo della Community virtuale al Liceo Scientifico Statale ‘Donato Bramante’ (Magenta); Miglior lezione extra all’Istituto Tecnico Commerciale ‘Jacopo Nizzola’ (Trezzo sull’Adda), all’Istituto di Istruzione Superiore ‘Alessandro Volta’ (Lodi) e all’Istituto di Istruzione Superiore ‘Oriani-Mazzini’ (Milano); Miglior Prodotto multimediale al Centro di Formazione Professionale ‘Galdus’ (Milano) e all’Istituto di Istruzione Superiore ‘Luigi Einaudi’ (Chiari - BS); Capacità di aggregazione su un territorio con una distribuzione abitativa diffusa all’Istituto di Istruzione Superiore ‘Giovanni Romani’ (Casalmaggiore – CR).

All’evento di oggi hanno partecipato Fabio Benasso, Presidente e Amministratore delegato di Accenture Italia, Brunella Reverberi, Dirigente Unità Organizzativa Sistema Educativo e Diritto allo Studio di Regione Lombardia, Rosaria Capuano, Responsabile Alternanza Scuola-Lavoro, Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia e Alessandro Rimassa, Direttore di TAG Innovation School, intervenuto in qualità di moderatore. ABC Digital si avvale di un sito web: www.abc-digital.org e di una pagina face book: www.facebook.com/ABCDigitalita

I partner di ABC Digital: 65Plus, Accenture, Associazione Industriale Bresciana, Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, Brianza Solidale, Chili TV, Cisco, Fondazione Sodalitas, www.grey-panthers.it, HPE, Huawei, IBM, Maestri del Lavoro, Messaggerie del Garda, Nexteria, Olivetti, Regione Lombardia, Talent Garden, TIM, Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Vodafone Italia, Vises Onlus.

Per informazioni è disponibile il numero 02.97154737.

Bottone Rassegna stampa  Bottone Video  Bottone Video

Contenuti correlati

Azioni sul documento

Per saperne di più