Per fornire i nostri servizi, su questo sito utilizziamo cookie tecnici, nostri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Login
Non sei registrato?
Registrati Subito

Booklet Economia: 2015 positivo ma chiusura d'anno moderata

L'andamento economico della Lombardia nel confronto nazionale ed europeo.

La sicurezza del lavoro in Lombardia

Nel 2015 gli infortuni nelle fabbriche lombarde sono scesi del 4,9%, confermando il trend di costante riduzione degli ultimi anni riflesso in un calo del 33,6% rispetto al 2010.

Nel 2015 gli infortuni nelle fabbriche lombarde sono scesi del 4,9%, confermando il trend di costante riduzione degli ultimi anni riflesso in un calo del 33,6% rispetto al 2010.

IN SINTESI - L’andamento economico della Lombardia rispetto ai benchmark

La fiducia delle imprese manifatturiere a novembre a Milano è in lieve aumento, all'interno di un andamento altalenante in tutta la seconda parte del 2015 e su livelli ben inferiori a quelli del primo semestre dell'anno. In linea con Milano, la fiducia mantiene un trend piatto anche in Italia e Germania, mentre chiude il 2015 in accelerazione in Spagna e Francia.

Sul fronte consumatori il clima di fiducia rimbalza a dicembre verso il basso nel Nord-Ovest, dopo quattro mesi di forte ascesa, e con tutte le componenti in calo, specie le opinioni sul clima economico generale.

Al ridimensionamento della fiducia nel milanese si accompagna in autunno un aumento contenuto della produzione lombarda e un rallentamento della crescita dell’export.

Alla luce di ciò, il quadro economico in Lombardia nell'arco del 2015 mostra un primo trimestre di contenuta crescita, una primavera che ha rappresentato il punto di massimo dell’anno, trainata da export e aspettative di produzione, cui però è seguito un terzo trimestre di rallentamento della ripresa e il consolidamento di questo modesto andamento sul finire dell’anno.

Da sottolineare però il rafforzamento dei segnali positivi dal mercato del lavoro lombardo: occupazione in aumento e disoccupazione in discesa per i primi tre trimestri 2015, cassa integrazione in riassorbimento anche nel quarto trimestre (più che nelle regioni benchmark nazionali) e avviamenti in crescita, con una quota rilevante di tempo indeterminato.

Vedi tutti
8 Giu
PROSSIMO EVENTO

Economia dig...

maggio 2016
maggio
lu ma me gi ve sa do
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

assoservizi.jpg