Programma AttrACT - Nuova manifestazione d'interesse

I proprietari di aree edificabili o edifici esistenti a destinazione produttiva, direzionale, turistico-ricettiva, logistica e trasporti, istruzione e formazione, residenziale per studentati, strutture sanitarie, assistenziali e/o ospedaliere, possono proporre ai Comuni i propri immobili per richiederne l’inclusione nel programma AttrACT.

Regione Lombardia ha lanciato una nuova manifestazione d'interesse nell'ambito del programma AttrACT, che mira a valorizzare l’offerta territoriale e a promuovere, in Italia e all’estero, opportunità di localizzazione e investimento nel territorio lombardo. Le imprese interessate a promuovere immobili o aree di proprietà possono proporle ai Comuni di riferimento.

Soggetti ammissibili

Possono partecipare alla manifestazione di interesse i Comuni della Lombardia, presentando una domanda di candidatura contenente una o più opportunità insediative disponibili all’interno del territorio comunale con i seguenti requisiti:

  • Destinazione: produttiva; direzionale; turistico-ricettivo; logistica e trasporti; istruzione e formazione; residenziale per studentati; strutture sanitarie, assistenziali e/o ospedaliere;
  • Le aree e/o fabbricati individuati dovranno avere superficie pari ad almeno 10.000 mq per aree edificabili o superficie lorda di pavimento pari ad almeno 1.000 mq per edifici già esistenti, da adibire alle tipologie di attività sopra descritte;
  • Le aree e/o fabbricati individuati non devono essere soggetti a procedure di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o a qualsiasi situazione equivalente secondo la normativa vigente.

Benché il bando sia rivolto ai Comuni, le imprese proprietarie di aree edificabili o edifici esistenti con le caratteristiche sopra richiamate – dimensione e destinazione d’uso - possono proporre i propri immobili ai Comuni affinché valutino la partecipazione alla raccolta delle opportunità insediative del territorio. Assolombarda è disposizione nel supportare le proprie imprese associate nel dialogo con le amministrazioni comunali.

Modalità di presentazione delle domande e tempistica

I Comuni potranno presentare la domanda di candidatura esclusivamente in modalità telematica a partire dalle ore 12.00 del 30 novembre 2018 sino alle ore 12.00 del 4 novembre 2020.

Documenti

Il sito www.attractlombardy.it raccoglie le informazioni relative alle opportunità insediative già disponibili.

Ulteriori dettagli sono disponibili all'interno della Manifestazione d'Interesse allegata.

Contatti

Per ulteriori informazioni e segnalare il proprio interesse all'iniziativa è possibile contattare:

Emanuela Curtoni, tel. 0258370447, e-mail emanuela.curtoni@assolombarda.it
Carlo Capra, tel 0258370520, e-mail

Azioni sul documento

Appuntamenti
29 Nov

Appalti pubblici: stato dell’arte e principali novità in vista del nuovo Codice

hh 09:30 - 13:00