Fondirigenti - Avviso 1/2019: riparte la formazione in presenza

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Formazione

02 58370510

Fondirigenti autorizza la ripresa delle attività formative in presenza nel rispetto di tutte le misure di prevenzione e contenimento del contagio individuate per la gestione dell'emergenza COVID-19.

Il Consiglio di Amministrazione di Fondirigenti del 17 giugno 2020, preso atto di quanto contenuto nella nota Anpal, autorizza a partire dal 22 giugno 2020, la ripresa della formazione in presenza per le sole attività formative sull'Avviso 1/2019 qualora le aziende beneficiarie dei finanziamenti e gli enti di formazione, siano in grado di assicurare il pieno rispetto di tutte le misure di prevenzione e contenimento del contagio individuate per la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. 

In considerazione dell’emergenza epidemiologica ancora in essere, la modalità in presenza della formazione non assume carattere esclusivo e costituisce dunque, ancora, un’alternativa alla modalità a distanza. Resta quindi inteso che le aziende potranno continuare a fruire della formazione in modalità a distanza o a chiederne l’attivazione secondo la procedura stabilita da Fondirigenti. 

Procedure operative per l’attivazione della formazione in presenza

Le aziende che intendono attivare la formazione in presenza dovranno inviare dalla propria PEC alla PEC fondirigenti@postecert.it apposita autocertificazione, ai sensi del d.p.r. 445/2000, a firma digitale del rappresentante legale con la quale lo stesso dichiari l’avvenuta adozione di tutte le misure di sicurezza e contenimento previste dalla normativa e dai protocolli applicabili. L’oggetto della PEC dovrà contenere: “Avvio formazione in presenza Piano FDIR (codice del Piano)”. 

Per la relativa modulistica si rimanda al sito di Fondirigenti.

Una volta trasmessa l’autocertificazione, le aziende non dovranno attendere un riscontro del Fondo e potranno dare avvio alle attività aggiornando il calendario formativo

Procedure operative per richiedere l’attivazione della formazione con modalità digitali

Le richieste per l’attivazione delle modalità digitali dovranno essere inviate almeno tre giorni prima dell’inizio delle attività dalla PEC aziendale a cura dei Referenti aziendali alla PEC fondirigenti@postecert.it con in oggetto: “richiesta attivazione formazione digitale Piano FDIR (codice del Piano)”. 

Le attività non potranno iniziare in assenza del riscontro del Fondo che verrà trasmesso via PEC. 

Nel testo della richiesta si dovrà fare espresso riferimento all’emergenza COVID-19 e si dovranno comunicare le seguenti informazioni:

-    il titolo degli interventi formativi per cui si richiede la variazione della modalità di fruizione, la modalità inizialmente prevista nel Piano e le relative ore rispetto al monte ore totali;
-    la data di avvio e di fine delle attività erogate in modalità digitale. 

Alla domanda dovrà essere allegata un’autocertificazione del Rappresentante legale (art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, nr. 445) sottoscritta con firma digitale in cui si dichiara:
-    che la fruizione della formazione avverrà in modalità sincrona e con l’utilizzo di strumenti in grado di tracciare in maniera univoca l'identificazione dei partecipanti;
-    i nominativi dei discenti e docenti coinvolti;
-    che la variazione della modalità formativa non comporterà alcuna modifica in termini di obiettivi, risultati concreti e contenuti del Piano approvato;
-    l’impegno a fornire al referente indicato dal Fondo le credenziali per la connessione da remoto alla classe virtuale e il link per il collegamento alle singole sessioni, così da consentirgli il monitoraggio lungo tutto l’arco temporale della formazione a distanza. 

In fase di svolgimento delle attività, le aziende dovranno tenere costantemente aggiornato il calendario e il registro didattico. Per le sole attività svolte con modalità digitali e/aule virtuali all’interno del registro didattico e del calendario web in corrispondenza del campo “nome della sede” dovrà essere riportata la dicitura “formazione in modalità digitale”. Si ricorda che in sede di verifica in itinere dovranno essere prodotti i tracciati dei collegamenti.

In fase di rendicontazione, all’interno della relazione finale, dovrà essere data evidenza della variazione della struttura della formazione erogata e degli eventuali riflessi economici derivati da tale mutamento degli assetti formativi. Resta inteso che il Fondo non potrà in alcun caso riconoscere costi superiori rispetto a quelli previsti nel Piano approvato. 

Per ulteriori informazioni e la relativa modulistica si rimanda al sito di Fondirigenti.

Per quanto riguarda i piani Conto Formazione si rimanda a prossime disposizioni che verranno pubblicate a breve.

Contatti

Area Sistema Formativo e Capitale Umano, tel. 02.58370.364/426; e-mail: desk.fondiformazione@assolombarda.it


 

Azioni sul documento

Telefono Email
Area Sistema Formativo e Capitale Umano 0258370510 form@assolombarda.it

Appuntamenti
Scadenze
Marzo 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Aprile 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Maggio 2021
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •