IVA - Split payment - L’Agenzia delle Entrate illustra la nuova disciplina applicabile dal 1° luglio 2017. Nessuna sanzione per errori anteriori al 7 novembre 2017

L’Agenzia delle Entrate, con circolare n. 27/E del 7 novembre 2017 ha fornito utili chiarimenti in merito alle modifiche apportate dal Decreto c.d. “Manovra correttiva”, con decorrenza 1° luglio 2017, alla disciplina della scissione dei pagamenti (“split payment”) di cui all’art. 17-ter del D.P.R. n. 633/72.

Contenuto riservato agli associati. Accedi

Azioni sul documento

Appuntamenti
14 Dic

Controllo a distanza e nuove forme di organizzazione nel lavoro che cambia

hh 10:00 - 12:00

I nuovi obblighi del responsabile amministrativo tra verifica degli adeguati assetti e controllo da parte di amministratori e sindaci

I nuovi obblighi del responsabile amministrativo tra verifica degli adeguati assetti e controllo da parte di amministratori e sindaci

L'abolizione dell'Esterometro e il nuovo obbligo di invio al SdI delle operazioni con l’estero

L'abolizione dell'Esterometro e il nuovo obbligo di invio al SdI delle operazioni con l’estero

L’autodichiarazione per gli aiuti di Stato Covid 19: profili teorici e aspetti operativi

L’autodichiarazione per gli aiuti di Stato Covid 19: profili teorici e aspetti operativi

L'impresa tra crisi e tutela della continuità aziendale

L'impresa tra crisi e tutela della continuità aziendale