Linea Innovazione - Sottomisura Processo

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Incentivi e finanziamenti agevolati

02 58370.704

Un nuovo finanziamento agevolato per le imprese lombarde che introducono metodi di produzione o distribuzione nuovi o sensibilmente migliorati, per l'innovazione di processo.

 

Soggetti ammissibili
Possono presentare domanda le piccole medie imprese e le grandi imprese con un organico inferiore a 3.000 persone che hanno sede legale e/o operativa in Lombardia al momento dell'erogazione del contributo.
Qualora l'azienda appartenesse ad un gruppo societario, può essere presentato un unico progetto.

Soggetti ammissibili

Possono presentare domanda le imprese con un organico inferiore a 3.000 dipendenti (MidCap), in forma singola o in partenariato, costituite da almeno 24 mesi e con sede legale e/o operativa in Lombardia al momento dell'erogazione del contributo. 

Il partenariato deve essere composto da una sola MIdCap e almeno una PMI. Le PMI devono sostenere almneo il 30% del totale delle spese ammissibili.

Progetti ammissibili

I progetti dovranno essere finalizzati all'introduzione di metodi di produzione o distribuzione nuovi o sensibilmente migliorati, ottenuti attraverso il cambiamento delle tecniche, delle attrezzature e del software. La durata massima per la realizzazione dei progetti sarà di 18 mesi e dovranno svilupparsi in una  delle seguenti aree di specializzazione:

  • aerospazio;
  • agroalimentare;
  • eco-industria;
  • industrie creative e culturali;
  • industria della salute;
  • manifatturiero avanzato;
  • mobilità sostenibile;
  • Smart Cities and Communities.

Spese ammissibili

Saranno ammissibili le seguenti tipologie di spesa sostenute successivamente alla presentazione della domanda di partecipazione:

  1. costi relativi a strumentazione e attrezzature, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzato nel progetto;
  2. costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne;
  3. costi relativi alla realizzazione, ristrutturazione e adeguamento degli immobili nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  4. spese di personale rendicontate tramite costo orario unitario standard (30,58 euro);
  5. altri costi di natura accessoria direttamente collegate alla realizzazione del progetto calcolate forfettariamente nella misura del 15% delle spese di personale.

Le spese ai punti 1 e 2 dovranno costituire almeno il 70% del totale del progetto.

Agevolazione

L'agevolazione consiste in un finanziamento a medio lungo termine a copertura del 100% delle spese ammissibili e un contributo in conto interessi con le seguenti caratteristiche:

  • importo: minimo € 300.000 massimo € 7.000.000;
  • durata: minimo 3 anni massimo 7 anni, incluso l'eventuale ammortamento;
  • tasso di interesse: pari alla media ponderata dei tassi applicati alle risorse finanziarie messe a disposizione da Finlombarda e dagli intermediari finanziari che si convenzioneranno;
  • modalità di erogazione: fino al 70% del finanziamento concesso alla sottoscrizione del contratto di finanziamento;
  • contributo in conto interessi: fino ad un massimo del 2,5% e comunque non oltre l'eventuale abbattimento totale del tasso;
  • garanzia: potranno essere richieste idonee garanzie di natura reale o personale.

Il contributo in conto interessi potrà essere concesso in alternativa a scelta del beneficiario:

  • nel rispetto del regolamento (UE) n. 1407/2013 relativo agli aiuti "de minimis" che impone un massimo pari € 200.000 nel triennio, cumulando tutti gli aiuti in "de minimis" ricevuti dall'impresa;
  • nel rispetto del regolamento (UE) 651/2014 che prevede l'obbligo per le MidCap di progetti in partenariato con almeno una pmi che sostenga almeno il 30% dei costi complessivi, evitando le restrizioni del "de minimis". 

Modalità di presentazione delle domande e tempistica

Le domande potranno essere presentate esclusivamente on line (www.siage.regione.lombardia.it/siage/welcome/idpc/page) a partire dal 9 gennaio 2017 e verranno valutate secondo l'ordine cronologico di arrivo. 

Contatti

Gli associati possono rivolgersi all'Area Credito e Finanza di Assolombarda per avere maggiori informazioni contattando: Silvia Mangiameli 02/58370.660 silvia.mangiameli@assolombarda.it oppure Pierluigi Bertolini 02/58370.703 pierluigi.bertolini@assolombarda.it.

Il supporto di Assolombarda Servizi

Assolombarda ha integrato le proprie attività con quelle della sua società Assolombarda Servizi, che è in grado di fornirvi una consulenza specializzata e tailor made a 360 gradi, dalla scelta degli strumenti più idonei, fino alla presentazione, gestione e rendicontazione dei progetti. Per un supporto operativo contattare: Giulia Podestà 02/58370.701 .

Azioni sul documento

Per saperne di più
Appuntamenti
Scadenze
Giugno 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Luglio 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Agosto 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •