Fisco Competitivo del Territorio – I risultati per le imprese

Chiamaci subito.

Ti risponderanno i nostri esperti Fisco

02 58370308

Il Progetto Fisco Competitivo del Territorio del Piano strategico di Assolombarda “Far volare Milano” punta a rendere la fiscalità locale meno onerosa; importanti risultati sono già stati raggiunti.

 

Assolombarda, con il Progetto "Fisco Competitivo del Territorio" del Piano strategico “Far volare Milano”, punta a rendere il fisco locale meno oneroso per le imprese, sia in termini economici che in termini di adempimenti burocratici.

L’attività si è concentrata sulla realizzazione di un canale diretto tra Assolombarda e amministrazioni locali proprio per favorire questo tipo di interventi volti a sostenere le imprese e a rilanciare l’attrattività del territorio comunale.

I risultati fin qui ottenuti sono abbastanza incoraggianti. Nel dattaglio:

  • abbiamo concordato con il Comune di Sesto San Giovanni una serie di interventi con l’obiettivo di invogliare le imprese ad investire sul territorio, attraverso l’azzeramento delle imposte locali per le startup e per i nuovi insediamenti produttivi;
  • con il Comune di Rho, con cui abbiamo siglato un protocollo d’intesa sulla fiscalità locale nel luglio del 2014, sono state studiate delle modifiche al regolamento della TARI che hanno previsto l’esclusione dalla tassazione dei magazzini e delle aree scoperte, con conseguente notevole risparmio d’imposta per le imprese che fino all’anno scorso pagavano su queste metrature; inoltre è stata introdotta una sospensione del pagamento dalla TARI relativa al 1° anno di esercizio per le nuove attività produttive e commerciali;
  • il protocollo d’intesa firmato ad aprile 2015 con il Comune di Lainate, ha consentito di concordare una rimodulazione del carico impositivo tra IMU e TASI che ha limitato notevolmente l’aumento delle imposte locali che il Comune aveva deciso di attuare per far fronte ai tagli erariali.

    L’obiettivo per il 2016 è quello di migliorare i risultati sin qui ottenuti e di ampliare la platea degli enti locali con i quali instaurare proficui rapporti di collaborazione; nel frattempo, inizierà dopo l’estate la raccolta dei dati per la stesura del 4° Rapporto sulla Fiscalità Locale, che quest’anno vedrà ampliarsi a 100 la platea dei Comuni interessati; il Rapporto si è dimostrato uno strumento molto utile sia per Assolombarda, ma anche per i Comuni, che oramai ricorrono sempre più spesso alla leva fiscale per rendere maggiormente attrattivo il proprio territorio.

    Azioni sul documento

    Per saperne di più
    Appuntamenti
    Scadenze
    Giugno 2018
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    Luglio 2018
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    Agosto 2018
    • Lu
    • Ma
    • Me
    • Gi
    • Ve
    • Sa
    • Do
    •  
    •  
    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    • 17
    • 18
    • 19
    • 20
    • 21
    • 22
    • 23
    • 24
    • 25
    • 26
    • 27
    • 28
    • 29
    • 30
    • 31
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •  
    •